Secondo il quotidiano inglese “The Sun”, Arsenal e Manchester United starebbero seriamente pensando all’acquisto di Medhi Benatia. Il difensore della Juventus ha recentemente espresso il suo malumore per le poche partite giocate:

A 31 anni non è piacevole giocare una volta ogni tanto, perché altrimenti non ho continuità e non posso migliorare”.

Infatti, dopo l’ultima finestra di mercato, il marocchino ha dovuto lasciar spazio al rientrante Leonardo Bonucci, titolarissimo con Chiellini della retroguardia bianconera. Oltre alle sirene inglesi, un’altra società che tra i propri colori sociali vanta il rosso si è interessata al suo acquisto: il Milan.

Medhi Benatia in maglia Juventus.

Nonostante la Juventus lo valuti circa 20 milioni, si potrebbe trovare un accordo anche a cifre inferiori. Non è intenzione della dirigenza bianconera trattenere un calciatore scontento – si è visto con lo stesso Bonucci due estati fa. Che si tratti di Arsenal, United o Milan, Benatia guadagnerebbe la tanto mancante titolarità senza alcun tipo di problema: un affare che farebbe felice entrambe le parti. A questo punto, l’unico nodo da dover risolvere è quello legato all’arrivo di un suo sostituto. Si valutano i giovanissimi Matthijs de Ligt, per il quale l’Ajax chiede circa 50 milioni, e Joachim Andersen, talento danese sbocciato con la Sampdoria in questo primo terzo di Serie A.