Siamo entrati negli ultimi dieci giorni di calciomercato: le trattative si fanno sempre più interessanti, intricanti ma anche complicate.

Come ogni volta che riportiamo delle notizie di calciomercato, abbiamo contattato una nostra fonte – che per motivi di privacy rimarrà segreta – che ci ha passato tutte le informazioni che cercavamo sulle trattative più calde degli ultimi giorni.

Dai giorni decisivi per l’attacco del Milan fino alle strane operazioni di mercato (giocatori che dal Sassuolo passano al Barcellona) passando per l’Inter e la Roma.

Andiamo a vedere tutte le news che abbiamo raccolto.

HIGUAIN – CHELSEA

L’operazione che porterà Il Pipita alla corte di Sarri è fatta: sarà un prestito oneroso a 9 mln con riscatto (di prestito, in caso di raggiungimento di determinati obbiettivi) fissato a 36 mln.
Il trasferimento è praticamente chiuso, si aspetta solo l’ufficialità.

PIATEK – MILAN

Milan e Genoa, dopo la partita di oggi, si incontreranno tra stasera e domani per definire e limare gli ultimi dettagli del passaggio di Piatek ai rossoneri.
Alle due squadre manca solo l’accordo sulle modalità del pagamento (che sarà di 35 mln, bonus compresi) e sulla possibilità di inserire delle contropartite tecniche.

Domani, quasi certamente, sarà il giorno decisivo per l’approdo del polacco a Milano.

L’unica vera certezza, e su questo non ci piove, è che l’operazione si farà.

BOATENG – BARCELLONA

Nel primo pomeriggio di oggi è uscita una voce di mercato che avrebbe del clamoroso: Kevin Prince Boateng sarebbe ad un passo dal Barcellona.

Non capita tutti i giorni di vedere una big internazionale “far compere” dalle piccole provinciali italiane, ma questa volta è proprio così: l’operazione si fa, Boateng è un calciatore del Barcellona.

La formula è quella del prestito – non sappiamo se oneroso o meno – con diritto di riscatto fissato a 8-9 mln.

Il Sassuolo coprirà questo buco riprendendo Scamacca, che rientra così dal prestito allo Zwolle.

ALLAN – PARIS SAINT GERMAIN

Si è parlato, nelle ultime ore, di un forte re-interessamento del PSG per il centrocampista del Napoli.
L’operazione è legata a Verratti e al suo futuro: se non rinnoverà, i francesi metteranno sul piatto tra gli 80 e i 100 mln per Allan, ma non è esclusa la possibilità di uno scambio tra i due club.

Il PSG ha offerto, questa settimana, anche 35 mln per Paredes dello Zenit, quindi sta cercando delle alternative al giocatore azzurro.

DARMIAN – JUVE, SPINAZZOLA – BOLOGNA

Questa doppia operazione è tutta legata alla volontà di operare della Juventus: bisogna tenere sotto controllo la situazione, perché Darmian approderà a Torino solo sotto determinate condizioni dei bianconeri, che vogliono un prestito con diritto di riscatto; dall’ambiente, però, trafila un clima positivo.

CENTROCAMPISTA ROMA – NAPOLI

L’Inter sta lavorando sui rinnovi di Icardi e Skriniar, quindi non è molto attiva sul mercato in entrata.
Non è da escludere la possibilità che i nerazzurri termino la sessione di mercato senza acquisti in entrata, visto il buon numero di giocatori che ha a disposizione in ogni reparto.
L’unica certezza è che Marotta & Co. stanno mettendo delle basi solide per l’arrivo di Barella a giugno: l’Inter è in pole position per il centrocampista del Cagliari.

La Roma, invece, sta cercando un centrocampista con le caratteristiche di De Rossi: fisico, ordinato e che giochi davanti alla difesa. Negli scorsi giorni si era parlato di Tiago Mendes, ma è saltato tutto sul nascere dell’operazione.