La vittoria dell’Etihad per sei a zero contro il Chelsea di Maurizio Sarri ha disegnato una serata fantastica per miglior marcatori di sempre del Manchester City, il Kun Aguero. Il centravanti argentino ha segnato una splendida tripletta contro i Blues – seconda volta in carriera che buca per tre volte il portiere dei londinesi in un match – e a fine partita, come di consueto, si è avvicinato al direttore di gara per ricevere il pallone. L’arbitro Mike Dean aveva si il pallone in mano ma aveva in mente una sorpresa per Aguero: Dean aveva nascosto il pallone sotto la maglia dietro la schiena e solo al momento della stretta di mano con il giocatore ha deciso di tirare fuori il “premio”.

Aguero è sembrato molto divertito e i due si sono fatti una risata a coronamento, sempre per il centravanti, di una serata davvero speciale. Tra l’altro Aguero ieri non solo ha steso il Chelsea praticamente da solo ma ha anche raggiunto un importante record individuale. Con l’hat trick dell’Etihad il Kun ha raggiunto nella classifica all-time dei marcatori di triplette Alan Shearer, entrambi all’undicesimo posto della speciale classifica. Eccezionale poi è l’altro dato che riguarda l’argentino, ovvero l’aver segnato due hat trick consecutivi negli ultimi due match casalinghi (contro Arsenal e Chelsea).