I maggiori campionati europei stanno volgendo al termine, l’estate si avvicina e, di conseguenza, il mercato si accende. Una squadra italiana da tenere d’occhio in particolare nelle prossime settimane sarà l’Inter. La dirigenza non è ancora sicura di confermare Spalletti sulla panchina; oltre alla questione allenatore ci saranno altri movimenti in uscita importanti da monitorare, un nome su tutti Mauro Icardi. Ma intanto i nerazzurri si stanno già muovendo per regalarsi qualche colpo importante in entrata. Un nome che sta circolando con insistenza nelle ultime ore, sia secondo i quotidiani nazionali che esteri, è quello di Pablo Sarabia, eclettico centrocampista offensivo del Siviglia.

Lo spagnolo, che compirà 27 anni tra pochi giorni, rappresenterebbe un netto upgrade all’interno della rosa dell’Inter. In questa stagione ha siglato 22 gol e 17 assist, numeri clamorosi e da attaccante vero. Tuttavia Sarabia nasce come esterno d’attacco, ma nelle ultime stagioni si è specializzato anche come mezzala, in grado di contribuire in maniera decisiva in fase di realizzazione. Un giocatore polivalente, quindi, per i nerazzurri, in grade di ricoprire più ruoli e soprattutto di portare maggiore esperienza internazionale.

La clausola rescissoria che lega Sarabia al Siviglia è decisamente bassa per il mercato attuale: 18 milioni di euro. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, per il giocatore sarebbe già pronto un quadriennale da 3 milioni a stagione, il doppio rispetto a quanto percepisce in Andalusia. Sarabia sarebbe allo stesso tempo sia un profilo perfetto per l’Inter che una vera e propria occasione di mercato. Vedremo con lo sviluppo delle prossime settimane se i nerazzurri compiranno l’affondo decisivo per portare lo spagnolo in Italia.