Monchi ha scelto, anche se per l’annuncio bisognerà attendere ancora qualche giorno.

L’ex direttore sportivo della Roma, tornato a Siviglia dopo la non felice parentesi in Italia, ha individuato in Julen Lopetegui il nome cui affidare le sorti della squadra andalusa.

Il dolore dell’addio a José Antonio Reyes ha fermato momentaneamente il macchinario di lavoro sevillista per quanto riguarda la pianificazione della nuova stagione, facendo così slittare l’annuncio.

Un dolore che termina nella giornata di oggi, col funerale che si è svolto nel primo pomeriggio.

IL NUOVO ALLENATORE

Per quanto riguarda l’aspetto societario e sportivo, il primo ingaggio della seconda era Monchi – Diego Carlos – atterrerà domani a Siviglia.

Col brasiliano inizia così la settimana che porterà all’annuncio del nuovo allenatore; secondo quanto riporta Marca, Julen Lopetegui firmerà questa settimana il contratto che lo legherà alla squadra spagnola per le prossime tre stagioni.

L’accordo è praticamente chiuso, Monchi ha scommesso fortemente sul basco e tutto sembra portare alla fumata bianca.

Ex commissario tecnico della Spagna, mandato via a pochi giorni dal Mondiale 2018 per aver firmato con il Real Madrid (dal quale poi è stato esonerato), Lopetegui sarà ufficializzato probabilmente venerdì, con una conferenza stampa “un po’ particolare” (questo è quello che filtra dall’ambiente).