Cento milioni: questo il valore della clausola rescissoria di Nelson Semedo, laterale portoghese in forza al Barcellona e assistito dal mai placido Jorge Mendes. Il suo arrivo in terra catalana è datato luglio 2017, quando il Barcellona lo acquistò dal Benfica per una cifra vicina ai 20 milioni di euro. Oggi sembra che il terzino abbia chiesto la cessione, con Juventus e Altetico Madrid pronte a fare uno sforzo per strapparlo al Camp Nou.

VALVERDE TODAVIA NO SABE

Aria di rivoluzione in casa Barcellona con la dirigenza catalana pronta a rivoluzionare la rosa e, nonostante le insistenti voci di qualche settimana fa, confermare Valverde alla guida tecnica della squadra. Un cambio di rotta impronosticabile, che darebbe certezze diverse ad una squadra bisognosa di una rivincita in campo europeo dopo la sconfitta di Anfield. Per quello che riguarda la situazione di Semedo però, il tecnico dei catalani intende fare affidamento sull’esterno per la prossima stagione e per questo non intende privarsene per meno della cifra della clausola rescissoria. Tuttaiva sarà la dirigenza blaugrana a fare i conti con coloro che si presenteranno alla porta della Ciutat Esportiva, e cinquanta milioni sembrano la cifra giusta per strappare il laterale al tifo del Camp Nou.

(Fonte immagine di copertina: profilo Instagram ufficiale del calciatore)