Il primo colpo della Fiorentina non è tra i calciatori in campo, ma nella dirigenza e sarà un ritorno a Firenze. Dario Dainelli ritornerà nella società gigliata nelle vesti di dirigente, più precisamente come Supervisore dell’Area Tecnica della Fiorentina. L’ex difensore centrale ha terminato l’ultima stagione con il Livorno ed ha appeso gli scarpini al chiodo. Molti calciatori solitamente si prendono un anno sabbatico per rilassarsi e scaricare le tensioni accumulate, invece Dainelli ha deciso di ripartire subito per la nuova stagione con una squadra che nel corso della sua carriera gli ha dato tanto, la Fiorentina. Il suo trascorso con la maglia viola è durato ben 6 stagioni, dal 2004 al 2010, con la quale ha raccolto 141 presenze e 7 gol. Rocco Commisso ha già le idee chiare per fare ripartire la nuova Fiorentina, affidandosi a persone che hanno amato ed onorato la squadra gigliata. Ecco il comunicato della società che ha ufficializzato il ritorno dell’ex difensore:

La Fiorentina è felice di riabbracciare Dario Dainelli che entra a far parte della Società con il ruolo di Supervisore dell’Area Tecnica. Dainelli ha indossato la maglia viola dal 2004 al 2010 di cui è stato capitano per 5 stagioni. A Dario va il nostro bentornato e un grande in bocca al lupo per il suo nuovo incarico.

(Fonte immagine di copertina: profilo Instagram ufficiale di Dario Dainelli @dainored)