Dalle parole ai fatti, il Napoli di De Laurentiis passa all’azione per uno dei talenti più abbaglianti del panorama europeo. Nicolas Pépé, 24enne ivoriano del Lille, corteggiato da grandi squadre come Arsenal, Psg e Bayern Monaco, ora è un serio obiettivo degli azzurri.

Nell’ultima stagione in Ligue 1, Pépé ha realizzato la bellezza di 22 reti, tirando soltanto 61 volte nello specchio della porta e, dunque, con una straordinaria percentuale realizzativa del 23,2%. De Laurentiis vorrebbe poter regalare questo gioiellino a mister Ancelotti, fornendo all’attacco azzurro ulteriori goal per colmare il gap con la Juventus, puntando sempre sull’armonia del collettivo.

PISTA CALDA

In attesa dei vari sviluppi di mercato dalle piste James Rodriguez e Icardi, il Napoli lavora sul giocatore del Lille che da mesi era tenuto d’occhio dal club partenopeo. Gli azzurri hanno presentato un’offerta ufficiale al club francese di 60 milioni più il cartellino dell’algerino Ounas: sostituto ideale di Pépé a Lille viste anche le ottime prestazioni in Coppa D’Africa con la sua Nazionale, l’Algeria, che venerdì si giocherà il titolo continentale.

Inevitabile il paragone con Mbappé per l’esterno ivoriano – che ricopre la stessa zona di campo – e che vuole fare ora il grande salto: il Napoli proverà a giocare d’anticipo per accaparrarsi una delle stelle più brillanti del futuro prossimo.

(Fonte immagine copertina: profilo Facebook @SSCNapoli)