Il mercato non si ferma mai. Siamo entrati nell’ultimo mese di mercato, quello di agosto, dove le squadre sistemano gli ultimi tasselli e progettano i grandi colpi last minute.

Anche oggi, parlando con le nostre fonti, abbiamo ricevuto qualche news riguardante le trattative più calde di queste settimane.

Da Milinkovic a Defrel, passando per la telenovela Lukaku e qualche mossa delle squadre di metà classifica; ecco il nostro resoconto.

NODO LUKAKU

Partiamo dalla trattativa che sta tenendo i tifosi incollati al cellulare, per aspettare delle soffiate e qualche novità dai social.

Ieri sera l’Inter ha fatto sapere che non alzerà ulteriormente l’offerta già presentata al Manchester United: 60 milioni + 5 di bonus.

Fonte: profilo instagram @romelulukaku

I nerazzurri, infatti, non vogliono portare avanti questa pista fino a fine mercato e questa dovrebbe essere quindi la settimana decisiva per chiudere l’affare.

Per quanto riguarda lo scambio con Dybala, invece, confermiamo le voci che sono girate sul web ieri sera. C’è stata una rottura tra le due parti, complice anche la volontà del giocatore di rimanere a Torino.

IL GIRO DI ATTACCANTI

Altro intrigo di mercato: Higuain, Dzeko, Icardi, tutti bomber che, per ora, non sono in procinto di lasciare la propria squadra.

La situazione è diversa per ognuno di loro. Su Dzeko è forte il pressing dell’Inter, che offre 15 mln alla Roma (ma ne servono 20); Higuain non rientra al 100% nel progetto Juve, ma l’argentino ha – fino a questo momento – rifiutato la possibilità di vestire giallorosso, perché vuole rimanere alla corte di Sarri.

Fonte immagine di copertina: profilo Instagram Higuain.

Il caso-Icardi, invece, lo conosciamo tutti.

Secondo le nostre fonti, comunque, il giro di attaccanti si completerà, quindi le tre punte cambieranno maglia in vista della prossima stagione (Icardi-Juve, Dzeko-Inter e Higuain-Roma).

MILINKOVIC E POGBA

In questi giorni lo United è al centro delle voci di mercato: oltre al giro di attaccanti, con l’affare Lukaku, dai Red Devils passa anche il futuro di Milinkovic-Savic e Pogba.

Mancano tre giorni alla fine del mercato in Premier: il tempo stringe, a Manchester devono accelerare se vogliono portare a casa il serbo della Lazio. Se questo non dovesse succedere nelle prossime 48 ore, sarà praticamente sicura la permanenza di Paul Pogba in Inghilterra.

Anche in questo caso, però, occhi aperti sempre: è tutto in evoluzione, il calciomercato è strano e tutto può succedere.

ALTRI COLPI

Il Cagliari dovrebbe ufficializzare in giornata l’acquisto di Defrel: i sardi dovrebbero sborsare alla Roma una cifra intorno ai 2 milioni per il prestito (e 12, il prossimo anno, per il riscatto).

Chiudiamo col difensore centrale per l’Atalanta: Gian Marco Ferrari è l’ultimo nome fatto da Gasperini per completare la rosa.

(Immagine di copertina dal profilo Instagram di Milinkovic-Savic)