Negli ultimi giorni è balenata l’ipotesi di una possibilità che Neymar, in uscita dal PSG, possa vestire la camiseta blanca. La trattativa chiaramente è molto complessa e per far scendere il valore cash del calciatore si starebbero cercando delle contropartite adeguate. Uno dei nomi che si era fatto sempre più insistente è stato quello di Luka Modrić. L’ambiente intorno all’attuale Pallone d’Oro ha smentito categoricamente questa possibilità in quanto il centrocampista croato è uno dei cardini dell’allenatore Zinedine Zidane. Un altro motivo per cui Modrić non può essere la moneta di scambio nell’operazione Neymar è la scarsità numerica dei centrocampisti attualmente in rosa. Infatti le partenze di Mateo Kovacic, Dani Ceballos e Marcos Llorente ha lasciato a disposizione dell’allenatore solo quattro centrocampisti tra cui il croato. Nel frattempo la dirigenza madrilena sta lavorando all’ampliamento numerico del reparto che, dopo sfumato il sogno Paul Pogba, ha virato la propria scelta sul talento dell’Ajax Donnie Van De Beek.

(Fonte immagine di copertina: profilo Instagram ufficiale di Luka Modrić)