Il calciomercato della Sampdoria continua imperterrito. Dopo la cessione di Dennis Praet al Leicester, la società blucerchiata guarda sia all’immediato presente che al futuro. E lo fa con una trattativa conclusa a tempo di record.

È ufficiale dal Chievo l’arrivo di Mehdi Léris. Il centrocampista franco-algerino, dopo la buona stagione disputata fra le fila dei clivensi, rimane dunque in Serie A nonostante la retrocessione dei veronesi. Il suo talento ha attirato l’attenzione di diversi club nelle ultime settimane, con la Sampdoria che ha affondato l’assalto decisivo aggiudicandosi il calciatore a titolo definitivo. A convincere Di Francesco sul suo acquisto sono state le sue doti tecniche e la sua duttilità. Ha infatti ricoperto più posizioni nel centrocampo del Chievo questa stagione: da interno di centrocampo a esterno destro, con la capacità all’occorrenza di muoversi sulla trequarti.

IL COMUNICATO UFFICIALE

La società genovese ha comunicato in via ufficiale la transazione col Chievo Verona tramite un comunicato ufficiale sul proprio sito:

“Il presidente Massimo Ferrero e l’U.C. Sampdoria comunicano di aver acquisito a titolo definitivo dall’A.C. ChievoVerona i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Mehdi Léris (nato a Mont-de-Marsan, Francia, il 23 maggio 1998). Il centrocampista ha sottoscritto un contratto economico fino al 30 giugno 2024“.

Fonte: profilo instagram @mehdileris

Fonte immagine di copertina: profilo Instagram ufficiale @mehdileris