Ieri sera una notizia che può lasciare intravedere delle buone prospettive per il mercato del Milan: posto che uno degli obbiettivi dei rossoneri continua ad essere Correa – continuano ad offrire quaranta milioni i rossoneri, continuano a volerne cinquanta i dirigenti dell’Atletico Madrid – una notizia della tarda serata di ieri può smuovere un po’ le acque. 

L’Atletico sembra essere interessato a Rodrigo, giocatore brasiliano naturalizzato spagnolo, 145 presenze nel Valencia con 34 goal, quindi una buona media per questa seconda punta che l’Atletico Madrid vorrebbe fare sua. Il Valencia non vorrebbe lasciare il giocatore ma ci sono buone possibilità che Rodrigo continui ad essere uno degli obbiettivi dei Colchoneros. Ma, ecco dove subentra il Milan, il fatto che la squadra di Simeone non punti su un attaccante da area di rigore, ha già Diego Costa in quel ruolo e ha Joao Felix che si muove lungo tutto il fronte d’attacco, sottolinea come ci sia bisogno di una seconda punta e per questo potrebbe cedere Correa, così da finanziare l’acquisto di Rodrigo.

Potrebbe così subentrare il Milan, soluzione giusta per incassare quei famosi 40 milioni da reinvestire, con l’Atletico che porterebbe a casa una cifra importante per chiudere l’operazione con il Valencia abbastanza restia a lasciar partire un giocatore così importante.

PLAN B

C’è però un’altra prospettiva, meno piacevole per i colori rossoneri: posto che Correa ripete da settimane di voler venire al Milan, proprio l’argentino potrebbe essere inserito – ovviamente con suo gradimento – nell’affare Rodrigo. Magari con Correa più 30 milioni di euro il Valencia potrebbe smuoversi dalle proprie posizioni, acquistando Correa e prendendo dei soldi importanti dall’Atletico Madrid. Questo ovviamente creando dei problemi al Milan che dovrebbe cambiare obbiettivo.

Come già anticipato ieri, l’obbiettivo alternativo potrebbe essere Dani Olmo, giocatore dell’Under 21 spagnola: quindi due soluzioni per il Milan, da un lato la possibilità di approfittare dell’acquisto di Rodrigo, dall’altra la possibile perdita del giocatore qualora Correa accettasse di andare a Valencia.

Questo lo scenario che potrebbe aprirsi nei prossimi giorni, il Milan è purtroppo passivo in questo senso perché tutto dipenderà dalla trattativa in corso tra Atletico Madrid e Valencia per Rodrigo.

TRATTATIVE SUPPLEMENTARI

In attesa di conoscere il futuro di Correa, il Milan sta per cedere Laxalt: vedremo se sarà la Spal ad ottenere il giocatore, l’Atalanta è molto interessata ma lo vorrebbe solo in prestito ma il Milan ha intenzione di ricavare denaro contante dall’esterno e per questo la situazione è in stallo. Questi i due fronti sul quale il Milan sta lavorando, in attesa di conoscere gli sviluppi provenienti dalla Spagna.

Fonte immagine di copertina: profilo Instagram ufficiale di Angel Correa