Niente esclusione dalle coppe o blocco di mercato per il Manchester City. La FIFA ha comunicato che i citizens, rei di aver infranto delle regole nel trasferimento di calciatori minorenni, hanno accettato di ricevere una multa di 370.000 franchi svizzeri. È stato sottolineato come il club inglese abbia infranto l’articolo 19 del Regolamento FIFA sullo Status e i Trasferimenti dei calciatori.

(Fonte: profilo Instagram del Manchester City)