La telenovela Napoli-Lozano sembra essere giunta al suo atto conclusivo: il talento messicano classe ’95 espressamente richiesto da mister Ancelotti è a un passo dal vestire di azzurro.

Sembrano infatti essere superati praticamente tutti i nodi relativi ai diritti d’immagine del giocatore. Lozano firmerà un contratto quinquennale da circa 4,5 milioni di euro a stagione, divenendo così il terzo giocatore per stipendio nella rosa a disposizione di Ancelotti, alle spalle di Koulibaly (6 milioni) e Insigne (4,6).

Il club olandese ha sempre ribadito di pretendere il pagamento integrale della clausola rescissoria, senza deroghe o sconti di sorta. Per questo, il Napoli ha inviato al PSV un’offerta formale da 42 milioni di euro, diluiti però in diverse rate. Lo stratagemma di De Laurentiis, che ha optato per un pagamento dilazionato, sembra aver convinto definitivamente gli olandesi.

Lozano è pronto a diventare l’acquisto più costoso della storia del Napoli: supererà, con i suoi 42 milioni, Gonzalo Higuain (39), Kostas Manolas (36) e Arkadiusz Milik (35). Una responsabilità non da poco per Chucky, “la bambola assassina” (come viene soprannominato in patria). Venerdì dovrebbe essere il giorno giusto per chiudere definitivamente l’affare.

A riportarlo, è Calciomercato.com.

(Fonte immagine di copertina:Profilo Instagram di Lozano)