Dove trovarci

Calcio e dintorni

Fantacalcio 2021/2022 | Quattro scommesse low cost molto interessanti

Fantacalcio 2021/2022 | Quattro scommesse low cost molto interessanti

Mancano appena cinque giorni all’avvio della stagione di Serie A 2021/2022. Avvicinarsi ad una nuova annata calcistica, come tutti i grandi appassionati sanno, significa avvicinarsi di pari passo ad un nuovo fantacalcio. Come ogni anno, i giocatori più ambiti non andranno via a meno di cifre folli (ovviamente s’intende in fantacrediti). Noi di Numero Diez cercheremo, però, di darvi una mano e, evitandovi azzuffate faraoniche nel tentativo di acquistare Ronaldo, Theo Hernandez o Ibrahimovic, vi suggeriamo quattro giocatori low cost su cui puntare al prossimo fantacalcio.

MATTIA ARAMU

Probabilmente è stato l’ MVP dello scorso campionato di Serie B. Alle spalle di Francesco Forte e nel ruolo di trequartista, Aramu ha trascinato il Venezia allo storico ritorno nel massimo campionato italiano. Nella stagione 20/21 il giocatore dei lagunari ha messo a referto 10 gol e 6 assist, numeri davvero invidiabili per un centrocampista e molto appetitosi per qualsiasi fantallenatore. Occhio anche alla specialità della casa,  Aramu è infatti un infallibile cecchino dagli undici metri (15 su 17 realizzati finora in carriera). L’unico difetto del giocatore cresciuto nel vivaio del Torino è però l’esperienza: nonostante l’età non troppo giovane (26 anni) il prossimo sarà solo il primo anno per lui in serie A, eccezion fatta per una singola presenza con la maglia dei granata nel 2016/2017. Risentirà del grande salto?

GIANLUCA BUSIO

Per passare alla prossima scommessa non occorre spostarsi da Venezia. Proprio in quest’estate è arrivato nei pressi della laguna, infatti, un giocatori classe 2002 davvero niente male. Il suo nome è quello di Gianluca Busio, centrocampista italoamericano trasferitosi dallo Sporting Kansas City, club di MLS. Sebbene Busio sia solo un classe 2002 i suoi numeri sono impressionanti, in carriera ha già collezionato 86 presenze ufficiali condite da 9 gol ed 11 assist. Proprio in virtù di questi numeri, il calciatore non passerà dalla primavera ma verrà aggregato direttamente in prima squadra. Busio, data la tenera età, partirà abbastanza indietro nelle gerarchie partendo la maggior parte delle volte dalla panchina. Tirando le somme, vi consigliamo il giocatore come ultimo slot a centrocampo e a non più di 1-2 crediti. Ma occhio, il ragazzino ha talento ed è pronto a stupire.

LEONARDO MANCUSO

Quello di Leonardo Mancuso non è un nome nuovo anche per tutti coloro che seguono con distacco la serie B. A suon di gol nel campionato cadetto, la punta dell’Empoli si è guadagnata il rispetto degli addetti ai lavori senza mai, però, riuscire ad esordire nella massima serie. A 29 anni Mancuso ora sembra essere pronto al grande salto e per questo, mentre in molti si daranno battaglia alla ricerca dei grandi attaccanti, potrebbe essere un’ottima alternativa a basso costo. Nella scorsa stagione ha messo a referto 23 gol e 5 assist ed ha iniziato quella in corso con un gol in Coppa Italia contro il Vicenza. Sarà il titolare fisso in coppia con Patrik Cutrone. Puntateci per il vostro fantacalcio!

STEFANO SABELLI

Allontaniamoci ora dalla parte alta del campo e spostiamoci in difesa, pronti a conoscere Stefano Sabelli, terzino destro del Genoa. A differenza dei giocatori sopra citati, Sabelli non è un volto nuovo in Serie A, in quanto ha già collezionato 43 presenze nel massimo o campionato nostrano. Lo scorso anno tra Brescia ed Empoli il terzino ha effettuato 4 assist vincenti, in quello precedente, stavolta solo con la maglia del Brescia e quindi in Serie A, ne ha effettuati tre, dimostrandosi un giocatore in grado di portare dei bonus. Sabelli, all’alba della nuova stagione, non parte da titolare fisso, si alternerà con Ghiglione (altro terzino dal bonus facile). Per questo motivo spenderete pochi crediti per portarvi a casa l’ex Brescia, il quale sarà comunque in grado di garantirvi qualche bonus.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calcio e dintorni