È da un po’ che non si parla, in giro per il web, di Diego Perotti, centrocampista argentino della Roma. El Monito, infatti, ha riscontrato una lesione al retto femorale alla vigilia della prima giornata , e non ha ancora fatto il suo debutto in questo campionato. Inoltre, il contratto di Perotti scadrà al termine della prossima stagione (30 giugno 2021), per cui l’estate 2020 potrebbe rappresentare l’ultima possibilità per la Roma di monetizzare da una sua cessione.

COSA SAPPIAMO?

Secondo le nostre fonti, l’argentino dovrebbe iniziare una trattativa di rinnovo con i giallorossi solo dopo aver superato del tutto l’infortunio ed aver ripreso a giocare ad alta intensità, come lo scorso anno. È quindi un discorso da rimandare per gennaio, quando si sarà conclusa anche la finestra di mercato invernale.

Piccola informazione per i tifosi della Roma e per i fantallenatori: Diego sta recuperando in fretta, dovrebbe rientrare in campo a fine ottobre, massimo inizio novembre.

(Fonte immagine di copertina: profilo Twitter di Perotti)