La Serie A arriva alla quarta giornata, le squadre devono ancora trovare un proprio assetto definito ma si intravedono già cose molto interessanti. In questo turno spicca il big match di sabato sera, il derby tra Milan e Inter, una partita che non è mai come le altre. Vediamo allora quali sono i giocatori consigliati  al fantacalcio per questa giornata e chi invece è meglio evitare.

Ricordiamo che in questa rubrica non troverete presenti tra i consigli giocatori top come Ronaldo, Piatek, Lukaku & co. perché si presume che siano fondamentali per la vostra fanta-squadra.

PORTIERI CONSIGLIATI

Gianluigi Donnarumma

Buffon-Donnarumma-de Gea-PSG-calciomercato

Fonte immagine: profilo instagram del calciatore

Il derby di Milano è sempre una partita di difficile lettura, anche in ottica fantacalcio. C’è chi, in questi casi, lascia fuori a prescindere il portiere oppure chi si fida ciecamente e lo schiera titolare. Handanovic, anche per la difesa dell’Inter, è una garanzia ma non sottovalutate Donnarumma. Magari il Milan riesce a portare a casa il derby e mantenere la porta inviolata. Rischiare Donnarumma è una scelta approvata perché può pagare.

Pierluigi Gollini

Nell’ultima giornata l’Atalanta ha vinto a Marassi contro il Genoa, in un campo difficile subendo un gol su calcio di rigore. Contro la Fiorentina sarà un’altra partita tosta, ma in casa la Dea sa esaltarsi: fidatevi di Gollini, anche per questo turno è consigliato.

Robin Olsen

La vittoria in trasferta per 3 a 1 a Parma è una boccata d’ossigeno per il Cagliari, dopo un inizio non semplice nelle prime due giornate. Sono arrivate risposte positive anche da Olsen, che ha preso un bel 7 in pagella. È da confermare anche in casa contro il Genoa.

PORTIERI NON CONSIGLIATI

Andrea Consigli

Fonte immagine: profilo Instagram del calciatore

Il Sassuolo arriva da una brutta batosta rimediata a Roma contro la squadra di Fonseca, dove ha subìto 4 gol nei primi 33 minuti del primo tempo. Un segnale negativo del reparto arretrato della squadra di De Zerbi. Per questo motivo è meglio cautelarsi e non schierare Consigli in casa contro la SPAL, potrebbe essere un’altra partita pazza.

Emil Audero

La Sampdoria di Di Francesco è la sorpresa negativa di questo avvio di Serie A, con 0 punti dopo 3 giornate. Il reparto arretrato è sicuramente quello meno funzionante: Audero è un buon portiere, ma anche contro il Torino è decisamente meglio lasciarlo fuori, aspettando di vedere una Samp migliore.

Luigi Sepe

Hanno fatto molto rumore i 3 gol incassati dal Parma in casa contro il Cagliari, una squadra che di solito concede molto poco in fase difensiva. Un incidente di percorso che può capitare, ma per questa giornata potete lasciare fuori Sepe, fuori casa contro la Lazio è troppo rischioso.

DIFENSORI CONSIGLIATI

Matteo Darmian

Fonte immagine: profilo Instagram del calciatore

C’è poco Parma da pescare per la trasferta a Roma contro la Lazio, ma Darmian all’esordio con i crociati non ha deluso e vuole continuare a cavalcare l’onda. “Ma chi aveva dubbi su di lui? Non si possono avere dubbi su di lui” ha detto D’Aversa dopo la sconfitta contro il Cagliari. Fidatevi di Darmian anche in una partita così difficile.

Kevin Bonifazi

Il Torino nell’ultima giornata è inciampato in casa contro il Lecce, perdendo 2 a 1 e mostrando passi indietro dopo le buone cose fatte vedere nelle prime due partite. La squadra di Mazzarri però deve rialzare la testa e per vincere sul campo della Sampdoria serve anche una buona gara in fase difensiva. Kevin Bonifazi ha le carte in regola per disputare una bella partita, ed è pure pericoloso quando va a saltare di testa. Approvato.

Luca Pellegrini

A Parma è uscito per infortunio, ma la buona notizia per i fantallenatori è che Luca Pellegrini dovrebbe giocare ancora da titolare contro il Genoa. La voglia di trovare il primo bonus della stagione è tanta, il suo mancino è sempre pericoloso.

Gianmarco Ferrari

Il naufragio del Sassuolo a Roma era preventivabile, ma De Zerbi deve comunque registrare al meglio la sua difesa. Ferrari è il leader della retroguardia neroverde, contro la SPAL serve una gara attenta, lui può fare bene e prendere una sufficienza in pagella. Non dimenticatevi, inoltre, che è un difensore goleador.

Cristián Zapata

Non ha giocato bene Zapata contro l’Atalanta: il cugino Duván è uno degli attaccanti più difficili da affrontare dell’intera Serie A, non era una prova facile. Cristián però è un difensore esperto, affidabile e per questo lo potete rilanciare a Cagliari, vuole riscattarsi subito.

DIFENSORI NON CONSIGLIATI

Pol Lirola

Fonte immagine: profilo Instagram del calciatore

Non sarà una partita facile per la Fiorentina quella di Bergamo contro l’Atalanta. Sappiamo quanto spingono gli esterni di Gasperini, per questo Lirola sarà costretto a rimanere più basso e attento in fase difensiva. Lo spagnolo può andare in difficoltà, meglio lasciarlo in panchina.

Jeison Murillo

Massima cautela con i giocatori di questa Sampdoria, ci sono molti rischi e giocatori da evitare. Uno di questi per esempio è Murillo, un difensore che nonostante l’esperienza commette ancora troppi errori. Contro il Torino lasciatelo fuori, rischia l’ennesimo 5.

Ricardo Rodríguez

Convince poco in generale la difesa del Milan per il derby, ma uno in particolare da evitare assolutamente è Ricardo Rodríguez. Lo svizzero non ha brillato in queste prime partite, appena Theo Hernández sarà recuperato al 100% Rodríguez finirà in panchina. Evitatelo.

Mitchell Dijks

Non si è ancora visto il vero Dijks, l’olandese sembra leggermente indietro di condizione rispetto ai compagni e non spinge in fase offensiva come suo solito. In casa contro la Roma è consigliato lasciarlo fuori, può andare in difficoltà.

Ștefan Radu

La Lazio in fase difensiva concede sempre qualcosa, è una squadra che da questo punto di vista dà poche garanzie. Anche in casa contro il Parma rischia di subire almeno un gol, Radu non è più un difensore affidabile come qualche stagione fa. Contro la SPAL ha preso 5 in pagella, è da evitare anche questa giornata.

CENTROCAMPISTI CONSIGLIATI

Lucas Castro

Fonte immagine: profilo Instagram del calciatore

Con i tanti acquisti importanti messi a segno dal Cagliari a centrocampo il nome di Lucas Castro è finito un po’ in ombra in queste settimane. El Pata, però, rimane un centrocampista affidabile capace di garantire buoni voti e inserimenti pericolosi. In casa contro il Genoa è approvatissimo, da mettere perché può trovare il primo +3 del suo campionato.

Lucas Paquetá

Deludente nel suo ruolo da trequartista a Verona, sostituito a fine primo tempo e successivamente sono arrivati anche alcuni screzi con Giampaolo. Semplici incomprensioni, i due si sono chiariti e il brasiliano partirà ancora dall’inizio nel derby. E se Paquetá tirasse fuori una grande prestazione in una partita così difficile? Dalla sua ha le carte in regola per farlo, meglio non lasciarlo fuori per evitare rimpianti.

Alfred Duncan

Il Sassuolo deve dare una risposta positiva in casa contro la SPAL e Duncan è uno degli uomini più importanti a disposizione di De Zerbi. Il ghanese ha già messo a segno 3 assist vincenti, può ripetersi e sorprendere ancora.

Gaetano Castrovilli

Castrovilli sta sorprendendo tutti in queste prime giornate e la Fiorentina si coccola il suo gioiellino, con il rinnovo di contratto praticamente pronto. Contro l’Atalanta in mezzo al campo non sarà una partita facile, ma lui anche contro la Juventus ha dimostrato di avere qualcosa in più. Se lo avete, continuate a dargli fiducia.

Seko Fofana

Nell’Udinese che affronta il Brescia ci sono molti interrogativi, dati principalmente dall’assenza per squalifica di De Paul. Toccherà a Fofana dare il maggior contributo in fase offensiva per aiutare le punte con i suoi inserimenti, un nome da pescare a sorpresa per questa giornata.

CENTROCAMPISTI NON CONSIGLIATI

Franck Kessié

Fonte immagine: profilo Instagram ufficiale @Frankkessié

Il derby di Milano è una partita imprevedibile e qualsiasi giocatore può diventare decisivo. Molta cautela, però, con Franck Kessié: il centrocampista ivoriano non sta facendo bene in queste prime partite, anche a Verona ha preso 5. Meglio non rischiarlo in una partita così difficile.

Dejan Kulusevski

Il gioiellino classe 2000 dell’Atalanta sta stupendo tutti in queste prime giornate: anche nella sconfitta del Parma in casa contro il Cagliari è riuscito a salvarsi. A Roma contro la Lazio, però, si prospetta un’altra gara difficile e se avete alternative che vi danno più garanzie è meglio lasciarlo fuori per questa giornata.

Marcelo Brozović

Un altro centrocampista da evitare nel derby di Milano, questa volta sponda Inter, è Brozović. Ha trovato il gol alla prima giornata contro il Lecce, ma in zona bonus non si fa vedere praticamente mai. Dopo la partita con lo Sparta ha litigato pesantemente con Lukaku, contro il Milan rischia il malus facile. Lasciatelo fuori.

Soualiho Meïté

Non sta convincendo in queste prime giornate Meité, reduce anche da un brutto 5 in pagella rimediato nella sconfitta casalinga contro il Lecce. La Sampdoria proverà a fare la partita soprattutto in mezzo al campo, e lui rischia di andare in confusione. Evitate un’altra insufficienza.

Lasse Schöne

Schöne è stato il grande colpo del Genoa, un giocatore esperto che si può mettere praticamente sempre anche al fantacalcio. A Cagliari però non sarà una partita facile, dovrà combattere in mezzo al campo e può fare fatica. Se avete alternative migliori, per questa giornata potete lasciarlo a riposo.

ATTACCANTI CONSIGLIATI

Andrea Petagna

Fonte immagine: profilo Instagram del calciatore

Petagna ha chiuso la scorsa stagione a quota 16 reti e in questo avvio non si sta di certo risparmiando, con 2 gol in 4 partite. È il leader della SPAL, tutta la squadra conta su di lui e anche in trasferta contro il Sassuolo può esultare ancora. Avanti tutta con Petagna.

Fabio Quagliarella

Come era prevedibile, Quagliarella è rimasto a secco a Napoli in una partita molto difficile. Questa giornata però torna consigliato, perché in casa davanti ai suoi tifosi tira fuori spesso prestazioni top. L’avversario è il Torino, casualmente un’altra sua ex squadra: un motivo in più per rilanciarlo e dargli fiducia.

Lautaro Martínez

Il blocco Inter in vista del derby è consigliato, chiaramente la squadra di Conte arriva a questa partita con i favori del pronostico. La carta a sorpresa dei nerazzurri potrebbe essere El Toro Lautaro: l’argentino non si è ancora sbloccato e dovrebbe partire dall’inizio. Martínez sa come decidere le partite importanti, è uno che non sente pressioni. Può sorprendere, non lasciatelo fuori.

Alfredo Donnarumma

È una delle regole non scritte del fantacalcio: confermare chi ha fatto bene nel turno precedente. Donnarumma ha segnato due gol contro il Bologna, è a quota 3 reti in 3 partite e il suo impatto con la Serie A è stato sorprendente. Anche contro l’Udinese va confermato e lo potete schierare anche al posto di nomi più importanti.

Giovanni Simeone

All’esordio con la maglia del Cagliari Simeone ha timbrato subito il cartellino nella trasferta di Parma. In casa contro il Genoa è da confermare, perché vorrà ripetersi e perché la squadra di Andreazzoli dietro concede. Fidatevi del Cholito, che può tornare quello vero.

ATTACCANTI NON CONSIGLIATI

Emiliano Rigoni

Fonte immagine: profilo Instagram del calciatore

Contro il Napoli Rigoni ha avuto una palla gol clamorosa che si è divorato contro Meret, dimostrando ancora la sua imprecisione davanti al portiere. Non è un bomber, è uno che viaggia a corrente alternata e contro il Torino, in particolare contro la difesa granata, la partita sembra proibitiva. È da evitare.

Ante Rebić

Un attaccante non consigliato nel derby è chiaramente Rebić: non ha impressionato nei suoi primi minuti con la maglia rossonera a Verona e contro l’Inter partirà ancora dalla panchina. Non fatevi ingannare dal nome importante, perché rischia anche di non prendere voto. È ancora in fase di rodaggio, meglio aspettare qualche garanzia prima di schierarlo al fantacalcio.

Kevin Prince Boateng

Dopo il gol all’esordio contro il Napoli, Boateng è stato messo da parte da Montella. Anche a Bergamo non dovrebbe partire dal 1’, con il tecnico viola intenzionato a confermare il 3-5-2 con Chiesa-Ribéry davanti. Boateng rischia di non prendere voto, oppure entrare solo negli ultimi minuti. Scegliete un attaccante titolare al suo posto.

Nicola Sansone

Il Bologna ha iniziato bene questa Serie A, con 7 punti conquistati nelle prime 4 partite. Sansone è uno dei protagonisti indiscussi della squadra di Mihajlović, rigorista e sempre decisivo in zona bonus. In casa contro la Roma però la partita non è semplice, per questo è meglio evitarlo e tornare a schierarlo dalla prossima giornata.

Christian Kouamé

Per il fantacalcio Kouamé è un attaccante molto particolare: segna poco, ma anche se rimane a secco porta spesso la sufficienza a casa. Lavora tanto per la squadra e si sacrifica dall’inizio alla fine. A Cagliari lo aspetta un’altra partita difficile: non lasciate fuori qualche attaccante che vi può dare maggiori garanzie in termini di bonus per schierare Kouamé.

Fonte immagine in evidenza: profilo Instagram del calciatore