Nella finestra di qualificazione ai prossimi Mondiali in Qatar che riguarderà il continente asiatico, avverrà un evento storico per l’Iran.
Difatti secondo quanto riportato da The Guardian nella prossima partita potranno entrare allo stadio anche le donne, per la prima volta nella storia di questo paese.
Nonostante ciò possa sembrare un qualcosa di consueto e normale per ognuno di noi, questo è un passo in avanti incredibile per l’Iran, paese in cui ancora sono presenti diversi retaggi e discriminazioni nei confronti del genere femminile.

Il match è previsto in questa settimana a Teheran, dove però le tifose dovranno stare in un settore a parte, staccato dal resto dello stadio ad esclusivo appannaggio maschile. Ciò ricorda quello avvenuto nella Supercoppa italiana tra Juventus e Milan dove venne creato il pessimo “women’s gate”, che non faceva altro che mostrare la grande discrepanza di diritti per il mondo femminile presente in diversi paesi arabi.
C’è ancora molta strada da fare ma il cammino intrapreso sembra essere quello giusto.

 

(Fonte: profilo Instagram Nazionale iraniana)