Negli ultimi anni uno dei portieri più forti ed importanti del mondo è stato Petr Cech. Il numero uno della Repubblica Ceca e del Chelsea è stato un simbolo per molti, visto come sia riuscito ad andare oltre il suo problema alla testa avuto dopo uno scontro in partita.
Lui e il suo inseparabile caschetto ne hanno passate molte, fino alla Champions League vinta nel 2011 alla corte di Di Matteo.
Ora però il portiere ha scelto di rivoluzionare completamente la sua vita, passando a difendere i pali di un’altra porta, quella da hockey.

Difatti secondo quanto riportato da Goal.com Cech sarebbe il nuovo estremo difensore dei Guildford Phoenix.
Dopo aver deciso di ritirarsi dal calcio un anno fa, l’ex Arsenal ha già trovato una nuova occupazione, che però per lui non rappresenta un’avventura del tutto sconosciuta, vista la sua passione per questo sport:

Spero di poter aiutare questa giovane squadra a raggiungere i suoi obiettivi e vincere più partite possibili quando avrò l’opportunità di giocare. Sarà una splendida esperienza giocare a ciò che amavo guardare e praticare quando ero bambino.

Fonte immagine di copertina: account Instagram del giocatore