Il Kun Aguero è uno degli attaccanti più talentuosi della Premier League, punto di riferimento del City di Guardiola, ma in scadenza nel 2021. A tal proposito, il procuratore dell’argentino, Hernan Reguera, intervistato per FcInterNews spegne, almeno per il momento, la possibilità di vedere l’attaccante in Italia. Aguero è in scadenza, ma con le idee chiare circa il suo futuro.

“Sergio ha un contratto con il Manchester City sino al 2021. Non c’è alcuna possibilità che vada via prima. Poi si vedrà. Se ho parlato con i nerazzurri? No, il motivo è semplice: Aguero sta benissimo ai Citizens e non ha nessuna intenzione di cambiare squadra“.

Il calciomercato dell’Inter, tuttavia, è infuocato su altri fronti, in primis per Lautaro e la situazione dell’attacco del Barça, fino alle possibilità legate a Dries Mertens ed Edinson Cavani, esattamente come il Kun, in scadenza di contratto, ma nel 2020.

(Fonte immagine in evidenza: profilo ufficiale IG @ManCity)