Connect with us

Flash News

Juventus, Allegri in conferenza: “Vi svelo cos’è successo con Dybala”

Pubblicato

:

Allegri

Si è conclusa la conferenza stampa di Massimiliano Allegri alla vigilia del match casalingo contro la Salernitana.

I bianconeri sono rientrati nella corsa scudetto con 14 risultati utili consecutivi, e i 3 punti domani saranno di vitale importanza; le primissime sono avvisate e non possono permettersi passi falsi.

L’allenatore livornese ha affrontato diversi temi, con un focus principale sulla recente eliminazione dalla Champions League e quel blasonato litigio con Paulo Dybala in allenamento; ecco i punti chiave della conferenza:

Litigio con Dybala

 “E’ semplice: loro (riferito al gruppo squadra) hanno fatto una richiesta e io gli ho detto di no. Ieri non è successo niente. Anzi, poi hanno capito: ho chiesto di rimanere tutti insieme appassionatamente. Ogni tanto un po’ di casino serve perché altrimenti diventiamo piatti. Dopo la partita col Villareal prima di addormentarmi ho detto ‘mannaggia alla miseria, siamo troppo piatti, bisogna trovare il pretesto per far casino’, quindi ringrazio i ragazzi che mi hanno dato l’opportunità per farlo”.

L’eliminazione dalla Champions

“Non c’è stato nulla da chiarire: insieme alla società stiamo facendo un percorso importante e credo che siamo sulla buona strada e abbiamo trovato anche una scorciatoia. Non siamo stati fortunati con il Villareal, il risultato non è del tutto sincero. Poi secondo me ci va equilibrio: martedì non eravamo la squadra che poteva vincere la Champions, anche se bisognava avere l’ambizione per farlo, giovedì invece è tutto da rifare, è fallimento. I giornalisti devono scrivere queste cose, noi dobbiamo mantenere l’equilibrio ed essere lucidi. Avevamo giocato bene mercoledì e nessuno si aspettava quel risultato.”

L’importanza di vincere e gli assenti

“Dopo la sosta avremo tutti i giocatori a disposizione eccetto Chiesa e McKennie. Io poi non faccio le valutazioni: se per voi un quarto posto è un fallimento fate bene a scriverlo” –ha sottolineato poi- “C’è da vincere le partite.”

Le tensioni interne quindi non ci sono state, o almeno, questo è quello che traspare da un Allegri apparentemente sereno e motivato; la prova di domani contro i campani ci dirà di più sulla situazione psicologica della squadra, aspetto da non sottovalutare soprattutto in un finale di stagione cosi incerto.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Il Camerun accetta la richiesta di Onana, il portiere lascerà il Qatar

Pubblicato

:

Onana

Emergono ulteriori dettagli sulla situazione legata ad André Onana e al Camerun.
Nonostante le parole del Ct Song, che ha dichiarato che si sarebbe nuovamente confrontato con il portiere dell’Inter per evitare il suo prematuro rientro, arriva una notizia decisamente inaspettata.
Secondo quanto riportato da Nicolò Schira su Twitter, infatti, la Federcalcio del Camerun ha accettato la richiesta di Onana di lasciare il ritiro, per disaccordi con il tecnico.
Ulteriori novità si sapranno nelle prossime ore, ma il Mondiale del portiere dell’Inter sembra già finito.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Francia, Benzema potrebbe rientrare per giocare in Qatar: le ultime

Pubblicato

:

Clamorosa indiscrezione lanciata da Gianluca Di Marzio sul suo sito. Secondo il noto giornalista sportivo Karim Benzema potrebbe riuscire a recuperare dall’infortunio e giocare con la Francia al Mondiale.
L’attaccante del Real Madrid, infatti, nonostante l’infortunio farebbe ancora parte della lista comunicata dal Ct francese Deschamps, quindi potrebbe giocare in caso di recupero.
Già in questa settimana Benzema potrebbe riuscire a tornare ad allenarsi, un’ottima notizia per la Francia e per il Mondiale, che ritroverebbe il fresco vincitore del Pallone d’Oro 2022.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Brasile-Svizzera, le formazioni ufficiali: ancora Richarlison, c’è Xhaka

Pubblicato

:

Ghana

Secondo match del gruppo G. Brasile-Svizzera si giocherà alle 17:00 dopo la gara tra Camerun-Serbia terminata con un pareggio. Le due compagini, dunque, si sfideranno per il primo posto del gruppo avendo ottenuto entrambe una vittoria nella partita di apertura. Un grande Richarlison si è caricato l’intera squadra sulle spalle portandola alla vittoria con una doppietta contro la Serbia, mentre il risicato 1-0 di Embolo ha permesso alla Svizzera di ottenere i tre punti. Il Brasile continuerà, dunque, a proporre l’immancabile qualità dei suoi: Militao al posto dell’infortunato Danilo, rivoluzione a centrocampo con Fred dal primo minuto. Yakin lascia fuori Shaqiri.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

BRASILE (4-2-3-1): Alisson; Eder Militao, Thiago Silva, Marquinhos, Alex Sandro; Fred, Casemiro; Paquetà, Raphinha, Vinicius jr; Richarlison.

SVIZZERA (4-3-3): Sommer; Widmer, Akanji, Elvedi, Rodriguez; Sow, Freuler, Xhaka; Rieder, Embolo, Vargas. Ct. Yakin

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Vlahovic resta ai box: le ultime sul suo infortunio

Pubblicato

:

Vlahovic

A margine del 3-3 tra Serbia e Camerun, il Ct dei balcanici, Dragan Stojkovic ha parlato della situazione di Dusan Vlahovic. L’attaccante della Juventus è rimasto ancora una volta in panchina per tutti i 90′ di gioco, alle prese con i postumi della pubalgia che lo flagella da tempo.

Stojkovic ha detto esplicitamente che Vlahovic non ha ancora la condizione fisica adatta per giocare ad alto livello, dichiarandosi preoccupato per questo.

Il centravanti, oltre alle due partite del Gruppo G, ha saltato le ultime quattro partite  di Serie A con la sua Juventus, e ora si attendono solo novità sulle sue condizioni.
La speranza di Stojkovic è quella di poterlo utilizzare, almeno parzialmente, nella sfida contro la Svizzera, decisiva per la qualificazione della Serbia.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969