Connect with us
Allegri primo nome per la panchina del Manchester United

Calcio Internazionale

Allegri primo nome per la panchina del Manchester United

Pubblicato

:

La crisi del Manchester United sta facendo scalpore, anche in virtù dei tanti milioni spesi in sede di mercato per rinforzare una rosa che lo scorso anno non ha raggiunto il quarto posto utile per partecipare alla Champions League. Sul banco degli imputati è tornato l’allenatore dei Red Devils, Ole Gunnar Solskjaer. Il suo Manchester non naviga in buone acque, anzi. Si trova al dodicesimo posto, 9 punti e con solo due vittorie all’attivo in otto partite e reduce da due sconfitte e un pareggio nelle ultime tre gare di Premier League. La situazione sembra essere completamente precipitata all’indomani della sconfitta subita in casa del Newcastle, che prima della vittoria dello scorso weekend era penultimo in classifica. Una batosta che ha portato la società inglese a valutare il possibile esonero del tecnico norvegese. E dall’Inghilterra, secondo il Daily Mail, si dice ci sarebbe già il nome giusto per sostituire Solskjaer. Si tratta del tecnico italiano Massimiliano Allegri, artefice della grande rinascita della Juventus non solo in campo nazionale ma soprattutto in Europa, conquistando due finali di Champions League nel 2015 e nel 2017.

L’allenatore livornese è uno dei pupilli di Sir Alex Ferguson, un uomo che ad “Old Trafford” ha ancora una certa influenza. La solidità difensiva delle squadre di Allegri è uno degli aspetti che alla dirigenza dello United piacciono maggiormente. Al momento difficile pensare ad un cambiamento immediato; più facile, invece, che per Solskjaer possa essere decisiva la sfida contro il Liverpool, capolista e imbattuto in Premier, in programma la settimana prossima. La situazione, tuttavia, rimane delicata. Un nuovo italiano su una panchina inglese?

(Fonte immagine in evidenza: profilo Facebook Juventus)

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

UFFICIALE – Romain Faivre si trasferisce al Lorient: era stato cercato dal Milan

Pubblicato

:

Caen

Romain Faivre è un nuovo giocatore del Lorient. L’eclettico trequartista, classe 1998, lascia l’Olympique Lyon a causa del poco minutaggio concessogli in questa prima parte di stagione, soprattutto dall’avvento di Laurent Blanc, e giocherà con i bretoni fino a fine stagione.

Il trasferimento è stato finalizzato con la formula del prestito, come annunciato dai due club. In passato era stato cercato dal Milan, soprattutto lo scorso anno quando Favire indossava ancora la maglia del Brest, salvo poi lasciare proprio in direzione Lione che lo pagò ben 15 milioni di euro.

Per l’ex canterano del Monaco, c’è adesso l’opportunità Lorient per avere più spazio e dimostrate il suo talento sopraffino.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Bellerin in uscita dal Barcellona: ci pensa lo Sporting Lisbona

Pubblicato

:

Bellerin

Lo Sporting Lisbona pensa in grande per sostituire Pedro Porro. Il terzino spagnolo è sempre più vicino a firmare con il Tottenham così i Leoes pensano a Bellerin per sostituirlo. L’ex Arsenal e Betis non si è mai integrato in questi primi mesi di avventura al Barcellona, pertanto i blaugrana starebbero pesando a una sua cessione.

Secondo quanto riportato da David Ornstein, il giocatore sarebbe ben accetto ad ascoltare offerte. Il classe ’95 dopo la rinascita con il Betis l’anno scorso, questa stagione ha raccolto solo sette presenze con il Barca. Xavi ha abbondanza sugli esterni e Bellerin potrebbe lasciare subito la Catalogna.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Il Leicester batte un colpo: preso Tete dallo Shakhtar

Pubblicato

:

Leicester

Il Leicester nonostante le difficoltà economiche riesce ad assicurarsi un buon giocatore sul mercato. Tra oggi e domani, infatti, dovrebbe firmare l’esterno offensivo brasiliano Tete, in arrivo dallo Shakhtar Donetsk. Il classe 2000 andrà a rinforzare la squadra di Brendan Rodgers che sugli fasce d’attacco pecca di imprevedibilità.

Tete viene da un anno importante in prestito al Lione dove in questa stagione è stato protagonista con 6 gol in 17 presenze, trovando una buona alchimia con Lacazette. Il richiamo della Premier League però è stato irresistibile e quindi il brasiliano sta per firmare un contratto di sei mesi in prestito con le Foxes.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Il Barcellona vince ancora ma Dembele si infortuna

Pubblicato

:

Dembele

Il Barcellona ha vinto in casa del Girona una partita molto sofferta ma che ha portato altri tre punti ai blaugrana che allungano sul Real Madrid. Il gol Pedri nel secondo tempo è stato decisivo ma il Barcellona dovrà fare i conti nella prossime partite con l’assenza di Ousmane Dembele.

L’esterno francese è uscito per infortunio al 26′ lasciando il posto proprio al match winner Pedri. Le prime impressioni sembrano far trapelare un infortunio muscolare. Sarà da capire l’entità di quest’ultimo perché Dembele è ormai diventato un uomo importantissimo per lo scacchiere di Xavi. In questa stagione il vice campione del mondo ha collezionato 8 gol e 7 assist.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969