Dove trovarci

Calcio Internazionale

Francoforte-Rangers, Joe Aribo interrompe un digiuno incredibile: la statistica

Francoforte-Rangers, Joe Aribo interrompe un digiuno incredibile: la statistica

In una finale non ci si può che aspettare qualche gol dagli attaccanti. Ed è quello che è avvenuto nella finale di Europa League tra Eintracht Francoforte e Glasgow Rangers. Ad aprire la lattina nella serata di gala del Ramón Sánchez Pizjuán è stato, per gli scozzesi, Joe Aribo: uno che, però, pareva aver perso il feeling con la rete in questa competizione.

Il giocatore, su cui Van Bronckhorst ha puntato forte, ha interrotto un digiuno incredibile per un giocatore offensivo. E, senz’altro, lo ha fatto nel match più importante della stagione, e forse della storia recente, della squadra di Glasgow. Il nigeriano classe 1996 non segnava in Europa League da più di un anno. 18 febbraio 2021: bisogna risalire a questa data per vedere l’ultima azione conclusa con un gol di Aribo. In quell’occasione l’avversario era l’Anversa e la partita terminò per 4-3 proprio a favore dei Rangers.

Da quel momento 14 presenze e zero gol nella seconda competizione europea per importanza. Questo però non ha impedito al numero 17 di timbrare il cartellino nella notte più importante. Non ci poteva essere occasione migliore per sfatare quello che ormai era diventato un vero e proprio taboo.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calcio Internazionale