Connect with us

Flash News

Empoli, tutti pazzi per Asllani: anche un club di Premier su di lui

Pubblicato

:

Asllani

Kristjan Asllani è uno dei vari giovani che quest’anno l’Empoli di Andreazzoli ha valorizzato. Il centrocampista albanese da febbraio in poi, in seguito alla cessione di Samuele Ricci, è divenuto un titolare fisso nel ruolo di play davanti la difesa. Il classe 2002 è tra i calciatori maggiormente ambiti del prossimo calciomercato.

Secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà, almeno quattro squadre hanno mostrato interesse per il calciatore. L’Inter, che in lui avrebbe individuato il vice-Brozovic, da oltre un mese spinge per chiudere; i nerazzurri discutono con l’Empoli l’impiego di varie contropartite nella trattativa. Nella trattativa avrebbe fatto irruzione prepotentemente il Milan; anche il Napoli avrebbe fatto un sondaggio su Asllani. Sulle tracce del calciatore vi sarebbe anche un club inglese: il Newcastle.

Il desiderio dell’Empoli è quello di trattenere ancora un anno Asslani, ma difficilmente rifiuterà un’offerta monstre. Il valore del centrocampista al momento è superiore ai 15 milioni di euro.

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Nuovo intreccio Udinese-Watford: è fatta per Matheus Martins

Pubblicato

:

Dopo aver chiuso per il canadese Kone, l’Udinese è in procinto di concludere anche la trattativa per il talentoso brasiliano Matheus Martins del Fluminense.
L’ala sinistra classe 2003 si è messo in luce durante l’ultima stagione  del campionato brasiliano ed è uno dei talenti in rampa di lancio del calcio verdeoro.

Secondo Fabrizio Romano, le cifre dell’operazione si aggirano attorno ai 6 milioni più 3 di bonus. Il calciatore, che ha già effettuato le visite mediche, verrà girato in prestito al Watford fino a giugno.
L’Udinese, dunque, continua nella sua strategia mirata alla programmazione e al futuro, con un innesto molto interessante.
Piccola curiosità, Martins ha segnato una tripletta nell’unica presenza in Copa Sudamericana, nel clamoroso 10-1 rifilato dal Fluminense all’Oriente Petrolero, rivelatosi inutile ai fini della qualificazione dei brasiliani.

Continua a leggere

Calcio e dintorni

Il Milan fissa quattro amichevoli in vista del ritorno in campo

Pubblicato

:

Milan

Ad un mese esatto dal ritorno in campo della Serie A, con il Milan impegnato nel lunch match in casa della Salernitana i 4 gennaio, sono state ufficializzate le amichevoli dei rossoneri.

Come richiesto da Stefano Pioli, infatti, il Milan giocherà quattro amichevoli nel mese di dicembre, per tornare sul ritmo gara di un match a settimana e arrivare pronti a gennaio.
Si parte giovedì 8 dicembre con la sfida contro il Lumezzane tra le mura amiche di Milanello. I rossoneri, poi, partiranno per Dubai, dove sfideranno Arsenal e Liverpool, rispettivamente il 13 e il 16 dicembre.
Dopo le feste natalizie, poi, ci sarà l’ultimo incontro, il 30 dicembre ad Eindhoven contro il PSV.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Il ct del Marocco: “Domani sarà un’altra finale per noi”

Pubblicato

:

Benatia

Una delle rivelazioni di Qatar 2022, fino ad oggi, è senza dubbio il Marocco di Hoalid Regragui.
I Leoni dell’Atlante, dopo aver passato come primi un girone decisamente complicato, se la vedranno domani contro la Spagna di Luis Enrique. Il Ct del Marocco ha parlato della sfida nella conferenza stampa di vigilia del match:

“Noi siamo arrivati qui a Qatar 2022 consapevoli delle nostre potenzialità. Ai miei ragazzi, prima di esordire ho detto che ogni partita sarà una finale, quindi domani sarà la nostra quarta finale. Vincere contro la Spagna? Sarebbe un giorno da ricordare, sia per noi che per il nostro popolo”.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Foden: “Mbappé è stato il protagonista indiscusso del Mondiale”

Pubblicato

:

Inghilterra

I due ottavi di finale di ieri di Qatar 2022 ci hanno regalato un’avvincente Francia-Inghilterra ai quarti.
Lo scontro, mai banale, tra due delle Nazionali storiche del Vecchio Continente racchiude dentro di sé molte sfaccettature.
Una di queste è senza dubbio la sfilza di giovani talenti di cui le due squadre possono usufruire, a partire, ovviamente da Kylian Mbappé.
Proprio sul talento del classe ’98 transalpino, e sull’importanza della partita, si è espresso uno dei talenti inglesi, Phil Foden:

“La partita contro la Francia sarà molto delicata, ma noi arriviamo da buone prestazioni e dobbiamo dare il massimo per passare il turno. Mbappé è un fenomeno, fino ad ora è stato il protagonista indiscusso del Mondiale, speriamo di riuscire a fermarlo”.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969