Dove trovarci
zapata

10 curiosità

Atalanta-Juventus: 5 cose che (forse) non sapevi sui nerazzurri

Atalanta-Juventus: 5 cose che (forse) non sapevi sui nerazzurri

La corsa al quarto posto, che vale la qualificazione alla prossima Champions League, è più che mai aperta. Due i punti a separare Juventus (45 punti) e Atalanta (43 punti), che nell’infuocata atmosfera del Gewiss Stadium si contenderanno una fetta importante di stagione, nei rispettivi cammini. Fra statistiche e curiosità a legare le due formazioni, ecco cinque cose che (forse) non sapevi sulla Dea.

ZAPATA O FREULER?

La Juventus è la vittima preferita di entrambi i nerazzurri, che nel corso degli anni hanno segnato rispettivamente otto e tre reti alla Vecchia Signora. Il colombiano ha fatto meglio di chiunque altro in questo dato, siglando 6 in Serie A e 2 in Coppa Italia, 6 in Nerazzurro e 2 tra Udinese e Sampdoria. Lo svizzero, dal canto suo, ha invece siglato tutte e tre le sue reti in campionato, come contro il Napoli.

DOPO OLTRE 60 ANNI…

La sfida del Gewiss Stadium cela in sé un ulteriore stimolo per i nerazzurri. L’Atalanta potrebbe infatti vincere due partite interne di fila contro la Juventus in Serie A per la seconda volta nella sua storia. La prima risale ai due successi ottenuti tra il 1954 e il 1955, oltre sessant’anni fa dunque, e Gian Piero Gasperini potrebbe replicare il dato in piena corsa alla Champions League.

GIAN PIERO VS MAX, SFIDA APERTA

Atalanta-Juventus ha un sapore speciale anche per Gasperini. Il tecnico della Dea, in occasione del big match contro i bianconeri, cerca infatti la seconda vittoria consecutiva da allenatore in Serie A contro Massimiliano Allegri, soltanto per la seconda volta: la prima si verificò proprio nei primi due incroci tra questi allenatori nella competizione, quando erano rispettivamente sulle panchine di Genoa e Cagliari.

CERCASI BOMBER

Il grande assente della sfida sarà certamente Duvan Zapata, il cui infortunio al tendine dell’adduttore sinistro lo terrà lontano dal terreno di gioco almeno fino a fine Aprile. La Juventus è la seconda vittima preferita dell’attaccante. Soltanto contro il Sassuolo (nove), infatti, Zapata ha segnato più gol in Serie A che contro la Juventus (sei). Un dato che avrà l’occasione di migliorare dalla prossima stagione.

DA TRE ANNI CHE…

L’Atalanta, fra campionato e coppa, non vince ormai da un mese, a fronte di due pareggi e di due esconfitte. Un dato che peggiora se si considera il fattore casa, dove la Dea non vince in campionato dal 30 novembre, nella gara contro il Venezia. Da tre anni, dal 2019 quindi, i nerazzurri non perdono due partite consecutive in casa. Un dato che dovrà certamente mettere in guardia gli uomini di Gasperini.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in 10 curiosità