Dove trovarci

Atalanta, la maledizione dei rigori continua: anche Muriel entra in lista

L’Atalanta di Gasperini è una macchina quasi perfetta, capace di incantare tutti con il gioco e di fare risultato su qualsiasi campo. Tuttavia, volendo trovare un piccolo neo, i nerazzurri ha un problema con i calci di rigore, a cui non sembrano riuscire a trovare una soluzione. Anche ieri sera, contro l’Inter, è arrivato l’ennesimo errore dal dischetto, con Muriel, che fino ad ora in Serie A non aveva mai fallito, che si è fatto ipnotizzare da Handanovič, fallendo il gol che poteva regalare ai suoi una grande vittoria a San Siro.

Per il colombiano è il primo rigore sbagliato su 11 tirati nel nostro campionato, ma l’attaccante è decisamente in buona compagnia. Infatti, sono ben nove i calciatori che sotto la gestione di Gasperini hanno fallito almeno un calcio di rigore. Da ieri sera c’è anche Muriel in lista, ma al suo fianco ci sono anche BarrowPaloschiCaldaraCristanteZapataDe Roon, Gómez Ilicic. Una statistica sicuramente da migliorare, con l’attaccante colombiano che è di certo affidabile, ma visti i tanti guai fisici che lo perseguitano ormai da anni, anche altri devono essere pronti all’eventualità. Una possibile soluzione? Mario Pašalić. Il croato è famoso per aver tirato l’ultimo rigore nella finale di Supercoppa del 2016 tra Juventus Milan, regalando ai rossoneri il trofeo.

Fonte immagine di copertina: profilo Instagram ufficiale dell’Atalanta

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Flash News