Connect with us
Atalanta-Lazio, le probabili formazioni e dove vederla

Flash News

Atalanta-Lazio, le probabili formazioni e dove vederla

Pubblicato

:

A Bergamo va in atto il primo match della 11° giornata di Serie A tra Atalanta e Lazio. Una partita che si può pensare possa essere di ottimo livello con i bergamaschi ritrovati sul piano del gioco e i biancocelesti ancora in rodaggio. Entrambi gli allenatori cambieranno un po’ le rose visto il terzo impegno in settimana e la prossima partita in Europa.

DOVE VEDERLA

Atalanta-Lazio sarà disponibile su DAZN a partite dalle 14:30 con un pre-partita che accompagnerà fino al calcio d’inizio alle 15. Il commento tecnico è affidato a Ricky Buscaglia coadiuvato da Alessandro Budel. A fine partita spazio alle interviste e ampie analisi del match dallo studio.

COME ARRIVA L’ATALANTA

Dopo aver ritrovato la vittoria contro la Sampdoria, la squadra di Gasperini torna a Bergamo dove non vince da più di un mese in campionato (2-1 contro il Sassuolo). Con un pensiero anche alla sfida al Manchester United ecco le probabile scelte del Gasp. In porta ci sarà nuovamente Musso. Davanti a lui conferme per Lovato e l’adattato de Roon mentre alla squalifica di Palomino sopperisce il ritorno di Demiral. Sugli esterni scelte quasi obbligate con Zappacosta e Maehle mentre a centrocampo ci saranno Koopmeiners e Freuler. Sulla trequarti avanza Pasalic con Malinovskiy almeno inizialmente a riposo e in attacco ci saranno i due più in forma: Zapata e Ilicic. Muriel parte dalla panchina visto anche il periodo poco prolifico.

Probabile formazione (3-4-1-2): Musso; Lovato, Demiral, de Roon; Zappacosta, Koopmeiners, Freuler, Maehle; Pasalic; Ilicic, Zapata.

COME ARRIVA LA LAZIO

La squadra di Sarri è ancora tutta da scoprire. Ottima reazione con vittoria contro la Fiorentina alla pesante scoppola presa contro il Verona. Nuova trasferta per la Lazio che giovedì ne avrà un’altra delicata a Marsiglia. In porta spazio a Reina con Hysaj a destra e i due centrali Luiz Felipe e Acerbi. A sinistra solito ballottaggio con Marusic in vantaggio su Lazzari acciaccato. In mezzo al campo Lucas Leiva dovrebbe rilevare Cataldi con Milinkovic-Savic e Basic mezze ali. In attacco conferma per il tridente titolare: Pedro a destra, Felipe Anderson a sinistra e Immobile punta centrale.

Probabile formazione (4-3-3): Reina; Hysaj, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic, Leiva, Milinkovic-Savic, Basic; Pedro, Immobile, Felipe Anderson.

(Fonte immagine in evidenza: diritto Google creative Commons)

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Baschirotto è una sentenza di testa: la statistica

Pubblicato

:

Federico Baschirotto è senza dubbio una delle sorprese di questa stagione di Serie A: prestazioni costanti e qualche gol hanno contraddistinto finora il suo ottimo campionato. Nella partita di oggi contro la Cremonese, il centrale italiano ha sbloccato il risultato colpendo di testa, specialità della casa. La rete odierna porta Baschirotto a quota tre reti di testa in questa stagione: come riportato da OptaPaolo, solo Danilho Doekhi (4) dell’Union Berlino ne ha più di lui. Una statistica che dimostra come la stagione del difensore del Lecce non sia di altissimo livello solo a livello difensivo, ma anche a livello offensivo.

Continua a leggere

Flash News

Le ufficiali di Roma-Empoli: gli XI scelti da Mourinho e Zanetti

Pubblicato

:

roma

Roma Empoli si contenderanno i 3 punti nella 21esima giornata di Serie A. Gli uomini di Mourino vogliono dimostrare che le sconfitte contro NapoliCremonese sono state solo uno sfortunato scivolone e che la Champions League è un obiettivo raggiungibile. Infatti, i Giallorossi si trovano al sesto posto, a solo un punto di distanza dai rivali cittadini della Lazio, terzi in classifica.

Invece, gli Azzurri vogliono dare continuità agli ottimi risultati conseguiti ultimamente. la squadra di Paolo Zanetti, da quando è ripreso il campionato lo scorso 4 gennaio 2023, sono imbattuti, avendo pareggiato tre partite e avendo trionfato per 2 volte, di cui una anche contro l’InterSan Siro. La salvezza, ora, è cosa sempre più concreta e, un risultato positivo oggi, consoliderebbe ancora di più il tutto.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Zalewski, Matic, Cristante, El Shaarawy; Dybala, Pellegrini; Abraham. All. Mourinho

EMPOLI  (4-3-1-2): Vicario; Ebuehi, De Winter, Luperto, Parisi; Akpa Akpro, Marin, Bandinelli; Baldanzi; Satriano, Caputo. All.Zanetti

Continua a leggere

Flash News

L’Inter Primavera fa festa con il Napoli: brilla un figlio d’arte

Pubblicato

:

Inter

Era uno scontro diretto, un po’ come la sfida scudetto del 4 gennaio, quando l’Inter di Inzaghi piegò un Napoli fin lì imbattibile in Serie A. Nel campionato Primavera, spesso il mondo si capovolge e così le due squadre si sono ritrovate davanti ad un altro scontro diretto, ma questa volta per un match valido più per la salvezza che per il titolo.

L’Inter U19 di Chivu ha vinto e convinto. È finita infatti 4-0 la sfida casalinga contro il Napoli, valevole per la 17ª giornata di campionato. Protagonisti assoluti del match sono stati Stankovic (figlio dell’allenatore della Sampdoria Dejan), autore di una doppietta, e Iliev, che ha servito tre deliziosi assist.

I nerazzurri con questa vittoria salgono così all’11° posto in classifica a quota 21 punti , mentre i partenopei restano in 16ª posizione con soli 17 punti.

Continua a leggere

Calciomercato

Il Manchester City piomba su Mac Allister del Brighton

Pubblicato

:

Manchester City

Il calciomercato si è appena concluso ma le società sono già a caccia di possibili profili da ingaggiare durante la sessione estiva. Tra i diversi club che guardano, già, al mercato di giugno c’è il Manchester City di Pep Guardiola. Il tecnico degli Sky Blues ha espressamente chiesto alla società un rinforzo in mediana in caso di addio di Ilkay Gundogan, il cui contratto scade il giugno prossimo.

Secondo quanto riporta Fichajes, il preferito della dirigenza sarebbe Alexis Mac Allister, 24enne in forza al Brighton di Roberto De Zerbi. Il nazionale argentino ha stupito tutti con un Mondiale disputato ad alti livelli attirando le attenzioni delle big europee su di lui.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969