Dove trovarci
Atalanta

Calciomercato

Atalanta, rivoluzione in attacco in vista dell’estate

Atalanta, rivoluzione in attacco in vista dell’estate

In un periodo condito da diverse difficoltà, l’Atalanta ha saputo ritrovare compattezza, qualificandosi ai quarti di finale di Europa League e centrando una sofferta vittoria sul campo del Bologna. In particolare la Dea è stata trascinata dai nuovi acquisti. Tra giovedì e domenica, Musso ha messo le mani su due successi fondamentali, Demiral ha cancellato ogni nostalgia nei confronti di Romero. A centrocampo Koopmeiners sta diventando sempre più imprescindibile, mentre Boga, in avanti, ha capito come poter esser decisivo e sarà centrale nel finale di campionato.

Ma quello che più preoccupa in casa Atalanta è l’attacco: Muriel e Zapata sono ancora imprescindibili? Il gigante colombiano è stato già corteggiato durante la scorsa sessione estiva dall’Inter di Simone Inzaghi. L’Atalanta dovrà valutare eventuali proposte, ma soprattutto la tenuta fisica di un giocatore che spesso è fermo ai box. Senza dimenticare poi l’età del calciatore vicino ai 31 anni.

Dall’altra parte Luis Muriel quest’anno non è riuscito a tenere i ritmi dello scorso campionato. I problemi muscolari hanno contribuito a peggiorare il rendimento: pochissimi i gol rispetto all’inizio del 2021: 8 in 29 gare e soltanto 4 in serie A. 

Il mercato estivo è ancora lontano, ma a Bergamo i due colombiani non sono più incedibili e si prospetta una vera rivoluzione, soprattutto con un Boga così ispirato. Inoltre i noti problemi di Ilicic, che lo stanno tenendo lontano dai campi da inizio gennaio, sono un altro fattore  da non sottovalutare. Dunque si prospetta una netta rivoluzione nel reparto offensivo nerazzurro.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calciomercato