Dove trovarci

Archivio generico

Barcellona, prende vita un possibile grande ritorno

Barcellona, prende vita un possibile grande ritorno

Il Barcellona sta cercando di rinascere in mezzo a un caos societario che sembra infinito. I problemi economici del club si sono inevitabilmente riflessi sul campo con risultati deludenti in questo inizio di stagione. La luce in fondo al tunnel c’è ed è luminosa. È rappresentata dai giovani di grandi talento del settore giovanile e il capobranco di questi è sicuramente Pedri, che recentemente ha rinnovato dichiarando amore eterno al Barça. Ad aver espresso questo sentimento sono anche diversi veterani ancora nel club ma ce n’è uno particolare che vuole tornare: Dani Alves.

LA SITUAZIONE

Dani Alves, all’età di 38 anni, non vuole fermarsi e dopo aver rescisso col San Paolo sarebbe pronto a tornare in Europa. Il terzino brasiliano si sarebbe proposto direttamente alla dirigenza blaugrana, scatenando anche i social con una foto che dimostrava la sua presenze in Catalogna. Al momento la risposta è stata fredda, con la preferenza dei dirigenti sul puntare a un ringiovanimento qualitativo della rosa. La verità è che per i tifosi sarebbe un ritorno da sogno e farebbe tornare un po’ di quel romanticismo perso con l’addio di Messi e i recenti risultati indecenti.

Per Dani Alves si vociferavano interessamenti dall’Egitto e dalla Turchia, con squadre che possono permettersi ricchi contratti per avere anche brevemente il giocatore più vincente della storia del calcio.

TRA PASSATO E FUTURO

Dani Alves è estremamente legato alla maglia del Barcellona, con cui si è consacrato come uno dei migliori terzini di sempre. Per lui 24 trofei in 8 anni al Barça, tra cui 3 Champions League. Indimenticabili le sue scorribande sulla fascia destra, continue e implacabili in tutte e 391 le volte in cui ha indossato questa prestigiosa casacca. È il calciatore più vincente della storia e se sente di dover firmare per una squadra probabilmente sa che questa ha il potenziale per accumulare trofei, non lo fa solo per il cuore. La sensazione e la volontà dei tifosi del Barcellona è quella che a un terzino da oltre 100 assist in carriera non si possa dire mai di no.

(Fonte immagine in evidenza: diritto Google creative Commons)

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Archivio generico