Connect with us

Calciomercato

Il Barcellona tessera anche Koundé: lo scenario

Pubblicato

:

Barcellona

Anche Jules Koundè fa ufficialmente parte dell’organico del Barcellona, dopo qualche settimana di attesa, in cui non era stato registrato. Il difensore francese è arrivato in Catalogna con un grosso esborso economico di circa 50 milioni di euro, versati nelle casse del Sevilla. Tuttavia, a causa del salary cap della Liga, il suo stipendio non era sostenibile.

A venire in aiuto dei dirigenti del Barcellona è stata una legge interna alla Liga, che ha permesso la registrazione ufficiale del classe 1998. Il club non è riuscito ad operare in uscita ed i dirigenti hanno dovuto impegnarsi in maniera personale. Una possibilità offerta dall’Articolo 92 della Liga, che ha permesso di aumentare la capacità economica del club grazie ad una fideiussione a garanzia di introiti futuri. La cifra dovrà coperta entro la fine della stagione, ma questa mossa non è una novità ideata ad hoc per il Barça.

L’aveva già compiuta, ad esempio, il Real Betis, per iscrivere il capitano Joaquin, Luiz Henrique e Guardado.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Kessié può lasciare il Barcellona: il Tottenham in pole

Pubblicato

:

Kessié

L’avventura di Kessié al Barcellona potrebbe concludersi dopo soli pochi mesi.

L’ex Milan non ha trovato molto spazio nella prima parte di stagione sotto la guida di Xavi, anche a causa di una folta concorrenza nel reparto di centrocampo.

Fonti blaugrana affermano che l’intenzione dell’ivoriano sarebbe quella concludere quest’annata in Spagna, ma non è da escludere una partenza nel mercato invernale.

Secondo quanto riportato da Sport nell’edizione odierna, in tal senso, il Tottenham sarebbe la squadra maggiormente in vantaggio sulla corsa a Kessié, considerando anche che Antonio Conte è da sempre un suo grande estimatore.

Il calciatore, nelle ultime settimane, è stato anche accostato a club italiani quali Inter e Napoli.

Continua a leggere

Calciomercato

La Salernitana pensa a Djuricic: Nicola lo vorrebbe subito

Pubblicato

:

Djuricic

Davide Nicola vorrebbe portare Filip Djuricic, suo vecchio pallino, alla Salernitana nella finestra invernale di calciomercato.

Il serbo è stato acquistato in estate dalla Sampdoria a parametro zero, ma non è riuscito mai ad imporsi nonostante il cambio di allenatore.

A riportare la notizia è Il Mattino nell’edizione odierna, specificando che il tecnico dei campani avrebbe chiesto alla propria dirigenza di chiudere questo arrivo nei primi giorni di mercato, con lo scopo di avere Djuricic a disposizione per la partita contro il Milan, in programma il prossimo 4 gennaio.

Continua a leggere

Calciomercato

Il Bologna guarda in casa Hellas: spunta il nome di Lazovic

Pubblicato

:

Dove vedere Atalanta-Verona

Il Bologna dopo un inizio tentennante in campionato si è ripreso con Thiago Motta in panchina, e ora la squadra pensa a rinforzarsi sul mercato in vista dell’inizio della Serie A.

Tuttavia, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, rossoblu vogliono l’esterno dell’Hellas Verona Darko Lazovic, uno dei giocatori chiave per i gialloblu.

Ricordiamo che il laterale è passato dal Genoa per approdare in terra veronese, dove si è consacrato esprimendo varie stagioni ad ottimo livello con tanta corsa e qualità.

D’altro canto la squadra di Thiago Motta ha anche delle alternative al suddetto giocatore, parliamo di: Skoras in forza al Lech Poznan e di Jorgensen del Silkeborg.

Continua a leggere

Calciomercato

Torino, per la fascia piace Mazzocchi della Salernitana!

Pubblicato

:

Vojvoda

Dopo il buon inizio di campionato, il Torino di Juric sta cercando qualche nuovo innesto per rinforzare le fasce. Per lo stile di gioco dell’allenatore sono fondamentali esterni in grado di macinare kilometri.

A tal proposito, secondo quanto riportato da Il Mattino di Salerno, il Torino ha bussato alla porta della Salernitana per prendere Pasquale Mazzocchi. La richiesta della squadra di Nicola si aggira attorno ai 10 milioni di euro, cifra condizionata anche dall’infortunio appena subito dall’esterno.

Tuttavia, per ora il Torino ha avanzato un’offerta da 2,5 milioni che scaturisce per ora un’importante distanza tra le due parti.

Ricordiamo che Mazzocchi da poco è riuscito anche a fare il suo esordio con la Nazionale di Roberto Mancini.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969