Connect with us

Flash News

Barzagli, no alla Juve di Allegri: per lui pronta una nuova avventura

Pubblicato

:

Andrea Barzagli non tornerà alla Juve il prossimo anno. L’ex difensore bianconero, infatti, ha rifiutato la proposta del club piemontese di entrare a far parte dello staff tecnico di Allegri. “La Roccia” aveva già fatto parte dello staff juventino durante l’era Sarri ricoprendo il ruolo di collaboratore dedito alla fase fase difensica dell’allenatore toscano per un breve periodo.

Barzagli decise poi di lasciare lo staff nel maggio 2020, dopo appena qualche mese dal suo approdo, a causa della nostalgia della famiglia, come lui stesso ha spiegato lui stesso in un post su Instagram dove comunicava la sua decisione.

UNA NUOVA AVVENTURA

Questa volta, il rifiuto alla corte bianconera è stato dettato dall’interesse per un altro mestiere. Secondo la Gazzetta dello Sport, il prossimo anno Barzagli farà il commentatore televisivo analizzando le partite di Serie A. Un’avventura che potrebbe consentirgli di ritrovare alcuni suoi ex compagni, con i quali dibattere sulle questioni di campo. Se dovesse andare a Sky, infatti, troverebbe Alex Del Piero, presente come opinionista in diversi programmi come ‘’Il club’’ di Fabio Caressa.

Non cambierebbe la situazione se dovesse optare per Dazn o Rai. Per l’emittente che dalla prossima stagione avrà la Serie A lavora Federico Balzaretti, con il quale ha condiviso lo spogliatoio al Palermo ed in Nazionale. Nella tv di stato affiancherebbe, invece, Claudio Marchisio, suo storico compagno di squadra alla Juventus.

Insomma, la strada dell’opinionista televisivo è battuta da tantissimi ex calciatori che, una volta finita la propria carriera in campo, si ritrovano a lavorare insieme ancora una volta, anche se con dei microfoni e non con una palla tra i piedi.

 

fonte immagine in evidenza: profilo Twitter @andreabarzagli2

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Francia, Theo Hernandez non si allena: il motivo

Pubblicato

:

Theo

Ultime notizie dal ritiro della Francia: Theo Hernandez, nella giornata di oggi, non si è allenato con la squadra. Lo riporta RMC Sport.

Tutto sotto controllo comunque: il terzino ha subito una botta alla caviglia sinistra, con conseguente contusione; lo staff tecnico di Deschamps, dunque, ha deciso di risparmiargli l’allenamento odierno e valutarne le condizioni domani. In arrivo c’è l’ottavo di finale contro la Polonia: vedremo se Theo ce la farà ad esserci dal primo minuto.

 

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Il gol del Giappone era regolare: la FIFA pubblica le prove

Pubblicato

:

Giapppone

Nella serata  di ieri ha fatto molto discutere il gol di Ao Tanaka contro la Spagna, valido per il 2-1 dei nipponici e che ha di fatto condannato la Germania all’eliminazione e gli uomini di Luis Henrique al secondo posto nel girone. Dal replay mostrato in tv – infatti – sembrava che il pallone messo in mezzo all’area da Mitoma avesse completamente oltrepassato la linea di fondocampo.

La FIFA ha fugato ogni dubbio nella giornata di oggi, mostrando le immagini che – con la giusta prospettiva – dimostrano come uno spicchio di sfera fosse ancora in linea con il terreno di gioco e quindi regolarmente giocabile.

 

Continua a leggere

Flash News

Ghana-Uruguay, il rigore sbagliato da Ayew entra nella storia

Pubblicato

:

Nel primo tempo della sfida di Qatar 2022 Ghana-Uruguay è stato assegnato un rigore agli africani sul punteggio di 0-0. L’incaricato alla battuta Andrè Ayew, però, si è fatto ipnotizzare da Rochet. L’errore dal dischetto del ghanese – però – entra nella storia: vediamo l’incredibile statistica, riportata da Giuseppe Pastore.

In tutta la storia dei Mondiali, contro l’Uruguay sono stati sbagliati solo due rigori, entrambi dal Ghana. Uno in Sudafrica nel 2010 (dal dischetto andò Asamoah), mentre l’altro è proprio quello odierno tirato da Ayew.

Continua a leggere

Calcio e dintorni

Lotito: “Per il calcio italiano sarà un Natale di cambiamenti”

Pubblicato

:

Lotito

Claudio Lotito, intercettato dai microfoni di FcInter.it all’uscita da un’assemblea della Lega Serie A, ha rilasciato alcune brevi dichiarazioni circa la situazione attuale del calcio nostrano, soprattutto in relazione ai fatti degli ultimi giorni relativi al caso Juventus. Ecco cosa ha detto:

In assemblea abbiamo eletto un consigliere mancante, è Rebecca Corsi. Una donna, il che penso sia un evento storico. Per quanto riguarda la Juventus, non commento fatti che non conosco. Per il calcio italiano sarà un Natale di cambiamenti, c’è la volontà da parte di tutti di riportare la Lega ai vertici del calcio internazionale“.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969