Dove trovarci
Inter

Calciomercato

Bastoni infortunato, l’Inter lo perde per il Real?

Bastoni infortunato, l’Inter lo perde per il Real?

Durante la conferenza stampa odierna Simone Inzaghi ha fatto il punto sui giocatori dell’Inter. Sánchez ha recuperato ed è ora alla ricerca della forma migliore, mentre i quattro sudamericani impegnati con le loro nazionali devono ancora rientrare o l’hanno appena fatto come Vecino. La brutta notizia però arriva dal reparto difensivo dove è da registrare l’infortunio di Bastoni. Il classe ’99 è tornato affaticato dopo la partita con la Lituania in nazionale e ora dovrà fermarsi ai box.

IL COMUNICATO DELL’INTER

“Esami strumentali questa mattina per Alessandro Bastoni a causa di un affaticamento muscolare. Gli esami hanno evidenziato un leggero risentimento ai flessori della coscia sinistra. Le condizioni del difensore italiano saranno rivalutate nella giornata di lunedí”. Il comunicato odierno dell’Inter.

Bastoni è tornato affaticato, ieri sentiva un fastidio. Sicuramente non ci sarà domani, speriamo di recuperarlo. Lunedì farà esami approfonditi, è un’assenza che ci condizionerà ma ho tanta scelta nel ruolo con Kolarov, D’Ambrosio e Dimarco. Sceglierò la soluzione migliore”. Simone Inzaghi in conferenza stampa pre Sampdoria-Inter.

Queste parole confermano la sua assenza per la trasferta a Genova contro la Samp e mettono seri dubbi sul suo impiego in Champions. Mercoledì a Milano arriva il Real Madrid e un’assenza di Bastoni potrebbe essere una nota sfavorevole importante. I nomi per sostituirlo fatti da Inzaghi sono quelli di Dimarco, Kolarov e D’Ambrosio. Sarà fondamentale la partita in casa blucerchiata per sciogliere i dubbi in vista del debutto europeo. La difesa a tre non è in discussione ma questo imprevisto potrebbe rompere qualche equilibrio che deve necessariamente rimanere solido contro Benzema e compagni in Champions League. Da capire se fare affidamento sul crescente Dimarco o sull’esperienza degli altri due profili più abituati a partite di un certo calibro.

(Fonte immagine in evidenza: diritto Google creative Commons)

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calciomercato