Connect with us
Bayern senza freni, ufficiale il 2005 Tel per quasi 30 milioni!

Bundesliga

Bayern senza freni, ufficiale il 2005 Tel per quasi 30 milioni!

Pubblicato

:

Bayern Monaco

Il Bayern Monaco continua a dimostrare di avere un’ingente disponibilità economica. Dopo l’acquisto di De Ligt (circa 70 milioni), ecco l’ufficialità di un colpo in prospettiva. Arriva dal Rennes il talentino classe 2005 Mathys Tel. Le cifre sono sbalorditive: il francese, fresco vincitore degli europei U17 da capitano, sbarca in Germania per 20 milioni più 8.5 di bonus. Quasi 30 milioni per un ragazzo ancora minorenne non è di certo all’ordine del giorno. Il Bayern crede fermamente nel suo nuovo innesto.

Ecco le parole di Tel dopo l’ufficialità, disponibili nel comunicato del club:

“Il Bayern Monaco è una delle migliori squadre al mondo. Non vedo l’ora di affrontare questa grande sfida e darò il massimo per questo club. Sono rimasto molto colpito dalle parole con Hasan Salihamidzic e la dirigenza del club. Ho capito subito che volevo assolutamente venire a Monaco”.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Bundesliga

Grifo: “Europeo in Germania? Cercherò di convincere Spalletti”

Pubblicato

:

Vincezo Grifo che esulta con i suoi compagni di squadra del Friburgo

In merito alla prossima spedizione della Nazionale a Euro2024, Vincenzo Grifo ha rilasciato alcune dichiarazioni al Corriere dello Sport. Il calciatore del Friburgo si è detto pronto a un’eventuale chiamata del commissario tecnico azzurro Spalletti.

L’INTERVISTA

GRIFO IN NAZIONALE – Mi sento italiano, a casa si parla italiano, la famiglia è italiana e la Nazionale mi ha permesso di vivere anche il calcio italiano. A Friburgo sto bene, la società mi ha dato forza e consentito di emergere, la mia casa è qui in Bundesliga, ma non si sa mai. Se dovesse presentarsi un’opportunità, valuteremo”.

SPALLETTI –No, non l’ho ancora sentito ma sono stato sempre pre-convocato. La speranza di essere richiamato non l’ho persa. Posso solo tirare fuori il massimo con il Friburgo da qui alla fine della stagione. Quest’anno, da ala sinistra, ho realizzato 11 gol e 7 assist. Cercherò di sfruttare le ultime partite per farmi vedere, ma le decisioni toccano al CT”.

Per Grifo, cresciuto calcisticamente nella squadra della sua città natale (Pforzheim) sin dall’età di 4 anni, disputare la massima competizione europea per nazionali proprio in Germania rappresenterebbe un’emozione unica, indescrivibile.

EUROPEO IN GERMANIA – Sarebbe bello, sì. Le scelte appartengono a Spalletti e ci sono tanti giocatori di qualità in concorrenza. Sono nato in Germania da una famiglia italiana, per me significherebbe un’emozione doppia. Ero un bambino quando l’Italia vinse il Mondiale 2006. Posso già immaginare che tipo di accoglienza e di seguito avranno gli azzurri. Ci aspetta un girone tosto con Spagna e Croazia, ma occhio anche all’Albania. Sono molto cresciuti. Detto questo, l’Italia è rispettata e abituata a giocare i tornei, sa arrivare in fondo, così come la Germania”.

Continua a leggere

Bundesliga

Rumenigge su Zirkzee: “Sono contento che stia facendo bene. Ecco come ci muoveremo”

Pubblicato

:

Joshua Zirkzee ha fatto innamorare tutti i tifosi del Bologna, ma non solo. Il suo modo elegante di giocare e il suo sconfinato talento hanno stregato tutti. In estate difficilmente rimarrà in rossoblù dato che molti top club hanno già mezzo gli occhi su di lui. Il Bayern Monaco, tra tutte, ha la possibilità di esercitare il diritto di ricompra, pagando una clausola di 40 milioni di euro. Intervistato alla Gazzetta dello Sport il dirigente dei bavaresi, Karl-Heinze Rummenigge, ha parlato di questa eventualità.

LE PAROLE DI RUMENIGGE

SU ZIRKZEE – “Ricordo che nell’ultimo mio anno come AD, lui ha giocato bene e quando Flick lo ha messo in campo ha sempre segnato gol pesanti, non il quarto o il quinto della partita. Ci ha fatto vincere match importanti: sono contento per lui che stia facendo bene, lo merita. L’ho sempre visto giocare bene da noi. La sua sfortuna era avere davanti uno come Lewandowski“.

SU UN POSSIBILE RITORNO DI ZIRKZEE – “Abbiamo appena preso un nuovo Sportvorstand (più di un DS, ndr) Max Eberl. Non mi voglio immischiare nel suo lavoro, deve dimostrare di avere le grandi qualità che io credo abbia. Non voglio condizionarlo. Non so se la clausola viene attivata o no, fa parte del mercato che si farà in estate”.

Continua a leggere

Bundesliga

Il Bayern Monaco fa sul serio per Theo Hernandez: l’indiscrezione dalla Germania

Pubblicato

:

l'editoriale di elio arienti

Che il Bayern Monaco sia alla ricerca di un nuovo terzino sinistro per la prossima stagione ormai non è certo una novità. Il club bavarese, data l’ormai scontata partenza di Alphonso Davies, è alla ricerca di un degno sostituto della freccia canadese ed il nome in pole è sicuramente quello di Theo Hernandez, terzino sinistro del Milan di Stefano Pioli.

THEO HERNANDEZ-BAYERN MONACO: DALLA VALUTAZIONE BAVARESE AL FUTURO DEL FRANCESE

La notizia dell’interesse del Bayern Monaco per Theo Hernandez era già rimbalzata sia in Italia, che in Germania, ma tutt’oggi Sky Sport edizione tedesca ha voluto confermare ulteriormente l’indiscrezione. I bavaresi hanno già sondato il terreno per capire la fattibilità ed i costi della presunta operazione e sono arrivati alla conclusione dicendo che 60-70 milioni sia il giusto prezzo per la buona riuscita della trattativa per portare Theo Hernandez a Monaco. Questa la valutazione (attuale) fatta dai tedeschi del calciatore. Cifra che probabilmente non basterà per convincere il Milan a vendere il proprio terzino sinistro. Sempre secondo Sky Sport Germania, il giocatore sta bene nel capoluogo lombardo ma potrebbe prendere comunque in considerazione l’idea di trasferirsi in Germania.

Nel frattempo Theo Hernandez, in occasione del raggiungimento delle 200 presenze con la maglia del Milan, si è espresso in merito al suo futuro:

FUTURO – “Voglio ringraziare tutti, sono felicissimo per le 200 partite in questo grande club e spero di farne ancora di più. Forza Milan”.

 

Continua a leggere

Bundesliga

Xabi Alonso-Bayern Monaco, contatti positivi tra le parti: i dettagli

Pubblicato

:

Real Madrid

Dalla Germania arriva una notizia molto interessante. Sembrerebbe che il Bayern Monaco stia puntando Xabi Alonso come prossimo allenatore. Lo spagnolo sta per togliere il titolo proprio ai campioni in carica, visti i punti di vantaggio e la stagione strepitosa del suo Bayer Leverkusen. È Sky Deutschland a riportare la notizia: sembrerebbe che i bavaresi siano pronti ad offrire quasi 20 milioni di euro al Bayer per liberare Xabi Alonso dal contratto che termina nel 2026. Dalla Germania si dice che i contatti siano stati positivi e che Alonso vorrebbe rimanere in Bundes se dovesse cambiare squadra.

BAYERN MONACO-XABI ALONSO: SI PUÒ FARE 

C’è anche il Liverpool alla finestra che punterebbe forte su Xabi Alonso dopo l’addio di Klopp. Al momento i report danno in vantaggio il Bayern Monaco su tutte le contendenti. Sarebbe una mossa strana vista la rivalità tra la squadra attuale dello spagnolo e i bavaresi e vista anche soprattutto l’annata attuale dove proprio Xabi sta togliendo il titolo nazionale ai ragazzi di Tuchel. Il matrimonio Xabi Alonso-Bayern si può fare. Non c’è ancora nessuna certezza e i bavaresi continuano a bussare a diverse porte ma parrebbe che l’ex campione del mondo con la Spagna sia in pole position su tutti.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969