Connect with us

Calcio Internazionale

Belgio a valanga sulla Polonia, la Svizzera ospita la Spagna

Pubblicato

:

Belgio

La colazione, si sa, è il momento migliore della giornata. Nella rubrica “un caffè col Diez” andremo a riassumervi quanto successo ieri, presentandovi anche quello che accadrà oggi.

BELGIO IN GOLEADA

Dopo l’1-4 subito in casa, il Belgio si rialza e annienta con un rotondo 6-1 la Polonia di Lewandowski.

Eppure, a passare in vantaggio sono proprio i polacchi, grazie alla rete del (prossimo) ex attaccante del Bayern Monaco. Poi inizia la rimonta della nazionale belga, che piano piano dilaga. A fine primo tempo arriva infatti il pareggio di Witsel, mentre il g0l del sorpasso, firmato Kevin De Bruyne, arriva solo al minuto 59.

Al 72′, poi, sale in cattedra Leandro Trossard, che con due reti di pregevolissima fattura porta il risultato sul 4-1. Poca storia, tanto talento. Nonostante il match sia già indirizzato, la squadra di Roberto Martinez continua a spingere, e trova altro due gol grazie alla bordata di Dendoncker e allo scavetto di Openda.

Così, i Diavoli Rossi si mettono al seguito dell’Olanda, vittoriosa contro il Galles. A pari punti, però, vi è anche la Polonia stessa, che contro gli oranje darà di certo il tutto per tutto.

SVIZZERA E SPAGNA PER RISALIRE

Stasera, invece, allo Stade de Genève arriva la Spagna, reduce da due pareggi di fila.

La situazione di classifica del gruppo A2, infatti, rischia di essersi già delineata. Portogallo e Repubblica Ceca volano spedite a quota 4 punti, mentre Svizzera e Spagna si trovano piuttosto indietro. Tra l’altro, con delle prestazioni tutto sommato convincenti e quadrate. Questa giornata, però, può cambiare tutto. Lo scontro diretto di stasera ci dirà grandi cose sulle due squadre, soprattutto in ottica Mondiale.

I rossocrociati vengono dal pesante 4-0 contro i lusitani. Un risultato netto, che mette in risalto tutti i problemi che ha questa nazionale. Fino ad ora, i punti sono ben zero. Come se la situazione degli svizzeri non fosse già abbastanza difficile, Yakin dovrà fare a meno anche del centrale Fabian Schär, squalificato. Al suo posto, pronto Manuel Akanji. Oltre a lui, saranno molti altri i cambi di formazione rispetto alla gara di domenica: unici superstiti, infatti, saranno Frei, Rodriguez, Xhaka e Shaqiri.

Gli spagnoli, dal canto loro, si trovano in una situazione leggermente migliore. La classifica infatti recita due punti in classifica, decisamente pochi per la squadra di Luis Enrique. Tuttavia, le Furie Rosse hanno dato prova di avere una manovra di gioco degna di nota, con un’idea ben precisa nel possesso di palla e nella sua gestione. Il problema principale, però, sembra essere la fase di finalizzazione, sempre troppo lacunosa. Per questo, il tecnico ex Roma e Barça stasera sembra che punterà su un tridente inedito: Ferran Torres, Morata e Ansu Fati.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Yakin avvisa il Portogallo: “Avversario forte ma noi rosa di qualità”

Pubblicato

:

Svizzera

Alla vigilia del match contro il Portogallo, il tecnico della Svizzera Murat Yakin ha presentato la sfida in conferenza stampa.

L’allenatore degli elvetici ha riconosciuto le qualità dei portoghesi ma allo stesso tempo ha caricato i suoi giocatori:

Conosciamo il nostro avversario, sappiamo che è molto forte ma vogliamo comunque riuscire a passare il turno. Dal canto mio posso solo essere contento di avere a disposizione tutti e di poter contare su una rosa di qualità, con giocatori che possono entrare dalla panchina e dare una mano alla squadra”.

La partita, in programma domani sera alle ore 20, delineerà in maniera definitiva, il tabellone dei quarti di finale. Qatar 2022 entra nel vivo.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

La commovente dedica del Brasile a Pelè

Pubblicato

:

Pelé

Al termine del match contro la Corea del Sud, i calciatori brasiliani hanno rivolto una commovente dedica a Pelé, ricoverato da martedì scorso in un ospedale di San Paolo.

La Seleçao, dopo aver dato spettacolo in campo, ha esposto uno striscione in onore di O Rei, raffigurato nell’esultanza dopo il gol contro l’Italia ai Mondiali del 1970. Nonostante le sue delicate condizioni, la leggenda della Nazionale brasiliana ha rivolto un messaggio ai suoi connazionali prima della gara, tramite il suo profilo Instagram.

 

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Neymar ritorna sull’infortunio: “Ho passato la notte a piangere”

Pubblicato

:

Neymar

Intervistato dopo lo spettacolare successo contro la Corea del Sud, Neymar ha parlato dell’infortunio e del momento di forma della Seleção.

L’attaccante del PSG ha dichiarato:

Ho avuto tanta paura. Arrivavo da una stagione molto buona e subire un infortunio come quello che ho fatto è stato molto difficile. Ho passato la notte a piangere. I miei familiari lo sanno. Ma tutto è andato per il verso giusto. Valeva la fatica di essere rimasto fino alle undici del mattino, quel giorno, a trattare con il fisioterapista, gli altri giorni fino alle cinque del mattino. Ogni sofferenza è valida affinché alla fine possiamo coronare qualcosa di così bello che accadrà”.

Poi, sul momento che sta vivendo la Seleção:

“Sogniamo il titolo, è ovvio, ma dobbiamo andare per gradi. Mancano ancora tre partite. Siamo molto preparati, con la testa ben concentrata, per vincere questo titolo”.

Infine un pensiero per Pelé:

“E’ difficile parlare del momento che Pelé sta attraversando, ma gli auguro il meglio. Spero che torni in buona salute il prima possibile, che possa essersi messo a proprio agio con la vittoria”.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Oliver Bierhoff lascia la Federcalcio tedesca

Pubblicato

:

Germania

Oliver Bierhoff lascia la Federcalcio tedesca. L’ex calciatore ha rescisso anticipatamente il suo contratto con la DFB, in scadenza nel 2024.

Lo ha comunicato la stessa Federazione, sul proprio sito ufficiale. Bierhoff lascia dopo 18 anni, in seguito alla deludente eliminazione della Germania nella fase ai gironi.

Il presidente della DFB, Bernd Neuendorf, ha dichiarato in merito:

“Oliver Bierhoff ha reso ottimi servizi alla DFB. Lo ringrazio per tutto ciò che ha fatto per noi e per il calcio tedesco”.



Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969