Connect with us
Benevento, Cannavaro: "Simy e Ciano possono giocare dal 1'"

Flash News

Benevento, Cannavaro: “Simy e Ciano possono giocare dal 1′”

Pubblicato

:

Cannavaro

Fabio Cannavaro, allenatore del Benevento, è intervenuto in conferenza stampa per parlare del match di Serie B che dovrà affrontare la sua squadra in casa del Cosenza, domani alle ore 16:15.

Le parole del tecnico napoletano:

La condizione è cresciuta tanto. Il ritiro di Roma è stato positivo, ci ha permesso di rivedere un po’ tutto. Ci è servito per capire che non possiamo essere superficiali come accaduto con il Perugia, che anche in vacanza bisogna essere professionali”. 

Sul mercato:

“Di mercato non ne parlo, penso solo al Cosenza e alla partita che dovremo fare. Mi aspetto una prestazione di livello, anche perché se in campo non lotti vuol dire che hai già perso”. 

Il punto sugli assenti:

Simy e Ciano stanno bene e possono giocare entrambi dal primo minuto, poi dipende da loro quanto possono stare in campo. Abbiamo eliminato le situazioni che ci hanno accompagnato per lungo tempo, chi viene in panchina è in grado di giocare. Schiattarella riesce a lavorare, si allena normalmente. Dobbiamo sperare che questo dolore gli venga meno possibile. Masciangelo ha un problema al tallone che si porta dietro dalla partita col Perugia, quindi non sarà convocato. Per Letizia ci vorrà ancora qualche tempo. Leverbe starà fuori due settimane, ha preso una contusione sul quadricipite“.

La pericolosità del Cosenza:

“Il Cosenza è ultimo in classifica, quindi già questo ci fa capire la pericolosità. Ogni volta che abbiamo giocato contro una squadra posizionata al di sotto di noi ci sono state sempre delle difficoltà. Dobbiamo essere cattivi. Le qualità tecniche le abbiamo, dobbiamo migliorare sotto porta ma ci arriviamo. Occorre essere presenti”.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Il Lecce acquistata un altro difensore, è fatta per Romagnoli del Parma

Pubblicato

:

lecce

In questo ultimo giorno di mercato il Lecce ha rinforzato il proprio pacchetti difensivo, inserendo ben due innesti. In mattina si è concretizzato l’arrivo di Ceccaroni dal Venezia, mentre negli ultimi minuti è stato raggiunto l’accordo con il Parma per l’approdo a Lecce di Simone Romagnoli ,come riportato da Alfredo Pedullà.

Il difensore italiano classe ’90 andrà a rimpolpare il reparto difensivo dei salentini, diventando una delle riserve della coppia UmtitiBaschirotto. Romagnoli in questa stagione ha collezionato 7 presenze con la maglia del Parma, con l’auspicio di trovare un minutaggio migliore o quantomeno simile al Lecce.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Maguire non lascerà il Manchester United: gli sviluppi

Pubblicato

:

Maguire

Harry Maguire pareva essere uno dei possibili indiziati pronti a lasciare il Manchester United. Il centrale inglese sembrava diretto verso il Newcastle o addirittura verso l’Inter per sostituire l’eventuale partenza di Skriniar già a gennaio. Tuttavia, secondo quanto confermato da Fabrizio Romano, le voci sono false e il difensore dei Red Devils resterà a disposizione di mister Erik Ten Hag almeno fino alla conclusione della stagione in corso. Nonostante ormai non sia più un titolare fisso della squadra, oltre ad aver perso la fascia da capitano, il giocatore ex Leicester non sembra essere mai stato lontano da Manchester. Solo fumo di paglia, quindi, quello che allontana Maguire, il quale avrà a disposizione altro tempo per riconquistare la fiducia del mister e dei tifosi.

Continua a leggere

Calciomercato

Skriniar non convocato per Inter-Atalanta di Coppa Italia

Pubblicato

:

Skriniar

La rottura tra l’Inter Milan Skriniar sembra accentuarsi sempre di più. Il difensore slovacco, promesso sposo del PSG, salterà il match di Coppa Italia di questa sera, in cui i nerazzurri affronteranno l’Atalanta di mister Gasperini. Ulteriore notizia, riportata da Nicolò Schira, che non allontana affatto le voci che sostengono l’arrivo del difensore ex Sampdoria durante questa sessione di mercato. La mancata convocazione rappresenta un segnale davvero importante in vista delle ultimissime ore di calciomercato, nonché un’eventuale presa di posizione nei confronti del giocatore, il quale potrebbe vivere gli ultimi mesi della sua avventura nerazzurra da separato in casa, raccogliendo critiche e proteste dai tifosi della Beneamata.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Milan e Juventus, mercato chiuso

Pubblicato

:

PRONOSTICO MILAN-JUVENTUS

Secondo quanto riportato da Nicolò Schira, il Milan ha ufficialmente chiuso il mercato sia in entrata che in uscita. Dopo il fallito affondo per acquistare le prestazioni del giovane Osorio, i rossoneri hanno bloccato qualsiasi richiesta anche dal punto di vista delle cessioni, considerando che l’addio di Bakayoko verso la Cremonese o verso il Lione è di competenza esclusiva del Chelsea, club proprietario del cartellino del mediano francese.

Stessa sorte tocca alla Juventus, rimasta attiva per cercare di richiamare Andrea Cambiaso dal prestito a Bologna. Il veto posto dai felsinei ha di fatto chiuso l’operazione, dichiarando la fine anche del calciomercato dei bianconeri. Conclusa l’operazione McKennie, pertanto, la Vecchia Signora si allontana dal campo delle trattative per concentrarsi nuovamente sul terreno giocato, in attesa del match di Coppa Italia contro la Lazio.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969