Dove trovarci

Flash News

Cremonese, Bianchetti: “La Serie A è un’altra cosa”

Cremonese, Bianchetti: “La Serie A è un’altra cosa”

Bianchetti, difensore della Cremonese ex giovanili dell’Inter, intervistato dal Corriere dello Sport ha dichiarato:

“Con la Cremonese abbiamo dimostrato che giovani italiani bravi ce ne sono. Poi la A è un’altra cosa, ma bisogna avere fiducia e dare la possibilità di sbagliare. Se avessi potuto avere un’altra carriera senza infortuni? Ci penso spesso, ma fino a 24 anni non ero stato così bravo da conquistare la A in pianta stabile, per una questione caratteriale. Esci da un settore giovanile importante, ti dicono che sei forte, poi ti trovi in un calcio adulto. Non ero così maturo. Ci sono pressioni maggiori e le categorie non valgono solo per la tecnica. Se ora sono pronto? Assolutamente sì, erano anni che aspettavo di avere di nuovo la mia occasione. Barzagli è il mio punto di riferimento, oggi mi piace molto la difesa dell’Inter da cui ho molto da imparare”.

A tutto tondo il difensore della Cremonese, carico per il suo primo campionato di Serie A a Cremona.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Flash News