Connect with us
Boca, un piede è in semifinale di Libertadores: strapazzata la LDU

Calcio Internazionale

Boca, un piede è in semifinale di Libertadores: strapazzata la LDU

Pubblicato

:

Vola il Boca Juniors. E non perché stacca mezzo pass per le semifinali di Copa Libertadores – dove potrebbe incontrare il River Plate, impegnato questa notte contro il Cerro Porteno – a tremila metri di altezza. Anzi, forse il Boca vola ad alta quota proprio per questo, perché più forte di condizioni estreme – l’elevata altitudine toglieva l’aria persino ai tifosi sugli spalti – a cui gli Xeneizes non erano per niente abituati.

Eppure i ragazzi di Gustavo Alfaro sono riusciti ad imporsi – 0 a 3 – su un avversario tutt’altro che scomodo come la LDU – Liga Deportiva Universitaria de Quito -, colpevole di essersi abbandonata ai suoi stessi errori dopo neanche la prima frazione di gara.

ATTO I

Gustavo Alfaro ha adottato la classica alternanza Campionato-Copa Libertadores in ottica formazione: otto calciatori nuovi rispetto all’ultima di Primera Division – neanche 72 ore fa -, con la scelta di lasciare De Rossi e Tévez in panchina. Al loro posto, titolari Marcone e Zárate: il primo, ringhiante a centrocampo e bravo a lanciare i palloni per le punte – con Abila che ne spreca uno a metà gara; il secondo, invece, è più sfortunato: la sua partita dura 20 minuti, poi un infortunio e la barella lo allontanano dal campo (fonte immagine: profilo Instagram del Boca Juniors)

La credibilità dei padroni di casa dura una manciata di minuti (11), quando Ramón Abila, per tutti Wanchope, raccoglie un filtrante giunto dalle retrovie dai piedi di Mac Allister e infila in rete la palla del vantaggio, non prima di aver scartato il portiere Gabbarini. È l’inizio della fine per i padroni di casa, che sul finire del primo tempo rimangono in dieci per un brutto, e pericoloso, fallo di Orejuela su Reynoso.

ATTO II

Sotto di un goal e di un uomo, gli ecuadoregni affondano, da spettatori non paganti, schiacciati dai colpi del Boca Juniors. Neanche due minuti dalla ripresa separano i gialloblù dal goal del raddoppio: una punizione calciata a pennello da Reynoso, che dai venti metri non si fa intimorire e prova lo stesso la conclusione, finisce in rete. È la parola fine messa alle speranze dei ragazzi di Pablo Repetto di rimontare il match.

Solo il fuorigioco – al 70’ su appoggio in rete di Salvio – evita la goleada del Boca Juniors, che riesce comunque a lanciare il colpo del k.o. con un autogoal (80’) di Caicedo propiziato da un tocco del suo portiere Gabbarini, anche lui finito nella carambola difensiva innescata dal tiro di Ramón Abila (fonte immagine: profilo Instagram del Boca Juniors)

Gioca di vampate e vince con le folate il Boca. Subisce con disattenzione e si scompone in fase difensiva la LDU. Difficile scegliere un uomo partita: fondamentale, per cattiveria agonistica e freddezza sottoporta, Wanchope Abila; essenziali a centrocampo, tra tackle difensivi e lanci per le punte, Mac Allister e Marcone; prezioso a tutto-campo, per estro e precisione sui calci piazzati, Reynoso. Ma anche la freddezza del portiere Andrada – mai chiamato in causa nel primo tempo, bravo a uscire su Cristiano Martinez (62′) nella seconda metà di gara – e il giusto turnover di mister Alfaro hanno contribuito ad aggiudicarsi il primo atto di un lungo quarto di finale. River, sei pronto a rispondere a questo Boca?

(Fonte immagine di copertina: profilo Instagram del Boca Juniors)

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calcio Internazionale

UFFICIALE – Joao Moutinho rinnova con il Braga per un’altra stagione

Pubblicato

:

Portogallo, in foto: Joao Moutinho, Bruno Fernandes

Una carriera cominciata professionalmente nel 2004 e contraddistinta da più di 800 partite giocate ai massimi livelli: Joao Moutinho continuerà a giocare a calcio. Il Braga, tramite un post sui social, ha ufficializzato il rinnovo del classe ’86, che sarà dunque sui campi da gioco anche nella stagione 2024/2025.

 

“Come il buon vino“, dice il club. Caption azzeccata. Moutinho ha ottenuto il maggior numero di presenze con lo Sporting Lisbona, la squadra che lo ha lanciato nel grande calcio. 244 gare con il club portoghese condite da 30 gol e 29 assist. Dopo appena un anno dall’esordio in prima squadra, nel 2005 Joao conquista la chiamata in nazionale maggiore, con il Portogallo, con cui giocherà 146 partite vincendo, nel 2016, l’Europeo contro la Francia.

Come ultima squadra della carriera, Joao Moutinho ha scelto il Braga, con cui ha giocato finora 33 partite. Così il Braga qualche minuto fa ha ufficializzato il suo rinnovo:

João Moutinho ha rinnovato il contratto con l’SC Braga e ha firmato fino al 2025. Nome indelebile nel calcio portoghese e uno dei giocatori di spicco di questa stagione nella nostra squadra, il 37enne centrocampista ha giocato 33 partite nel 2023/24, realizzando, finora, 3 gol e un assist.João Moutinho resterà al Gverreiro almeno per un’altra stagione, presentandosi come un altro “rinforzo” per il 2024/25″.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

I convocati dell’Argentina per le amichevoli di marzo: c’è Valentin Carboni

Pubblicato

:

Argentina

Il passare dei giorni detta l’avvicinamento alla prossima sosta per le Nazionali. Le amichevoli in programma, da qui sino al mese di giugno, saranno per i rispettivi tecnici dei test importanti in vista delle prossime edizioni delle competizioni intercontinentali, come l’Europeo e la Copa America.

La Nazionale campione in carica di quest’ultima, l’Argentina, nel corso della prossima finestra, avrà modo di confrontarsi con Costa Rica ed El Salvador e, per l’occasione, il CT Lionel Scaloni ha diramato una folta lista di convocati, nella quale figurano diversi calciatori della Serie A. Ci sono infatti Nehuen Perez dell’Udinese, Paredes e Dybala della Roma, Nico Gonzalez della Fiorentina, Lautaro Martinez dell’Inter e anche il gioiellino classe 2005, attualmente in forza al Monza ma di proprietà dell’Inter, Valentin Carboni. In attacco Scaloni, oltre ai soliti noti, ha chiamato anche Garnacho del Manchester United e Facundo Buonanotte del Brighton di De Zerbi.

iAndiamo a vedere nel dettaglio le convocazioni effettuate dal ct dell’Albiceleste.

LA LISTA DEI CONVOCATI DELL’ARGENTINA

PORTIERI: Armani, Benitez, Martinez.

DIFENSORI: Pezzella, N. Perez, Otamendi, Romero, Tagliafico, Senesi, Molina, Barco.

CENTROCAMPISTI: Palacios, De Paul, Paredes, Mac Allister, Enzo Fernandez, Lo Celso.

ATTACCANTI: Nico Gonzalez, Garnacho, Buonanotte, V. Carboni, Di Maria, Messi, Alvarez, Lautaro Martinez, Dybala.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

I convocati del Brasile per i match di fine marzo: Danilo unico “italiano”

Pubblicato

:

Richarlison, giocatore del Brasile

Il nuovo Brasile di Dorival Júnior è arrivato. Le convocazioni dell’ex allenatore del Sao Paulo sono state rese pubbliche quest’oggi, 23 giorni prima dell’amichevole contro l’Inghilterra di Southgate. Dopo il match di Wembley, i verdeoro affronteranno anche la Spagna al Santiago Bernabeu. Due impegni da non sottovalutare per il Brasile che potrà iniziare a capire il proprio livello in vista della Copa America di quest’estate. Tra i convocati ci sono diversi nomi interessanti, ma la nostra Serie A porta soltanto Danilo della Juventus. Di seguito le convocazioni del Brasile per le amichevoli di fine marzo.

CONVOCAZIONI BRASILE, DANILO C’È

Ecco la lista dei convocati del Brasile per le amichevoli di marzo contro Inghilterra e Spagna:

Portieri:

Bento – Athletico-PR (BRA)

Ederson – Manchester City (ING)

Rafael – São Paulo (BRA)

Difensori:

Danilo – Juventus (ITA)

Yan Couto – Girona (SPA)

Ayrton  Lucas – Flamengo (BRA)

Wendell – Porto (POR)

Beraldo – PSG (FRA)

Gabriel Magalhães – Arsenal (ING)

Marquinhos – PSG (FRA)

Murilo – Palmeiras (BRA)

Centrocampisti:

André – Fluminense

Andreas Pereira – Fulham (ING)

Casemiro – Manchester United (ING)

João Gomes – Wolverhampton (ING)

Bruno Guimarães – Newcastle (ING)

Douglas Luiz – Aston Villa (ING)

Lucas Paquetá – West Ham (ING)

Pablo Maia – São Paulo (BRA)

Attaccanti:

Endrick – Palmeiras

Rodrigo  – Real Madrid (SPA)

Gabriel Martinelli – Arsenal (ING)

Raphinha – Barcelona (SPA)

Richarlison – Tottenham (ING)

Savinho – Girona (SPA)

Vinicius Junior – Real Madrid (SPA)

Continua a leggere

Calcio Internazionale

“CAMBIO IL MILAN” – La Rassegna del Diez

Pubblicato

:

La rassegna stampa è senza alcun dubbio il miglior modo per iniziare la giornata. Ecco quindi le prime pagine dei principali quotidiani sportivi internazionali per la giornata di oggi.

LA GAZZETTA DELLO SPORT

CORRIERE DELLO SPORT

TUTTOSPORT

L’EQUIPE

MIRROR SPORT

DAILY MAIL SPORT

MARCA

SUN

AD SPORTWERELD

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969