Sinisa Mihajlovic, tecnico del Bologna, lo aveva richiesto già nella sessione di calciomercato invernale 2021. I felsinei a gennaio non riuscirono a portare la punta austriaca in Italia; ora, però, dopo settimane di trattativa, Sabatini e Saputo possono essere soddisfatti: dallo Shangai arriva Marko Arnautovic.

LA CARRIERA

Marko Arnautovic inizia la sua carriera da giocatore nel 1995, giocando nelle giovanili del Floridsdorfer, dove poi si afferma anche in prima squadra ( nel 2005). Proprio nel 2005 inizia la carriera da calciatore professionistico, infatti un anno dopo si trasferisce al Twente, dove resta per tre anni. Nel 2009, viene ceduto in prestito all’Inter, dove si intravede pochissimo; infatti raccoglie tre presenze con la maglia nerazzurra, senza segnare alcuna rete. Nel 2010 il Twente lo cede a titolo definitivo al Werder Brema; in germania mette a segno 14 reti con 72 presenze fatte. Dopo il capitolo tedesco si afferma in Inghilterra, prima allo Stoke City ( dal 2013 al 2017) e poi al West Ham, raccogliendo 59 presenze e segnando 21 gol. Nel 2019, poi, si trasferisce definitivamente allo Shangai, club cinese.

La punta austriaca ha indossato la maglia di varie squadre, sempre segnando abbastanza reti ( mettendo a parte il capitolo all’Inter) e ora i tifosi del Bologna sicuramente si augureranno che faccia altrettanto bene anche in maglia rossoblù.

Fonte: bologna.repubblica.it

LA TRATTATIVA

L’attaccante classe ’89 in queste ore starebbe trattando con lo Shangai per la risoluzione contrattuale. Una volta risolto questo aspetto burocratico, l’austriaco sarebbe pronto a firmare il suo nuovo contratto con la società emiliana, in termine di cifre si parla di tre anni, con un ingaggio pari a 2.5 milioni di euro annuali. Non appena uscirà il comunicato ufficiale da parte del Bologna, Sinisa Mihajlovic potrà abbracciare la sua nuova punta di riferimento: Marko Arnautovic.

NON SOLO LA PUNTA

Il Bologna in questi giorni è molto attivo sul mercato in entrata, infatti non ha solo concluso l’operazione per portare in Emilia-Romagna Arnautovic, ma ha trovato anche l’accordo con la Spal per Kevin Bonifazi, difensore classe ’96 che ha giocato nell’ultima stagione con l’Udinese. Oltre al difensore scuola Torino, i rossoblù hanno concluso anche un colpo per il futuro, si tratta di Demba Seck, che ha realizzato una rete e due assist nella sua prima esperienza in prima squadra sempre nella Spal in questa stagione. L’affondo decisivo è arrivato nel pomeriggio di mercoledì e la trattativa si concluderà definitivamente nelle prossime ore. Si aspetta solamente che Tacopina, presidente della Spal, scelga le contropartite tecniche da inserire nell’affare.

Fonte: spaziocalcio.it

Fonte immagine in evidenza: radiosportiva.com