Connect with us
Bologna, si ferma Tomiyasu

Flash News

Bologna, si ferma Tomiyasu

Pubblicato

:

L’inizio di campionato per il Bologna è stato uno dei più positivi negli ultimi anni, grazie ai 9 punti raccolti in 7 partite dalla truppa di Mihajlovic. I rossoblù avevano promesso una partenza importante al loro allenatore, e finora hanno mantenuto i patti.

La sosta delle nazionale, tuttavia, potrebbe privare la società felsinea di uno dei migliori elementi di questo inizio di stagione: Takehiro Tomiyasu. Il difensore durante un match con la maglia del Giappone, ha subito un infortunio che lo terrà lontano dai campi per quasi un mese. Ecco il comunicato del club:

“Gli esami cui è stato sottoposto Takehiro Tomiyasu dopo l’infortunio con il Giappone hanno evidenziato una lesione di secondo grado del bicipite femorale sinistro, con tempi di recupero di circa 30-40 giorni.”

Uno stop che si aggiunge a quello di Gary Medel, alle prese con una noia muscolare della medesima natura.

(Fonte immagine di copertina: account Instagram del giocatore)

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Moggi a bordocampo per Juventus Napoli primavera: la Procura federale indaga

Pubblicato

:

Moggi

La presenza di Moggi a bordocampo nella partita tra Juventus e Napoli primavera è stata tutto fuorchè lecita. L’ex dirigente della Juventus, radiato da tutte le federazioni Italiane dopo Calciopoli, non può presentarsi all’interno dei territori delle squadre appartenenti alla Federcalcio italiana.

Di conseguenza, la sua presenza a una partita anche delle giovanili non è possibile. Perciò la procura, guidata dal procuratore capo Giuseppe Chinè, ha intenzione di andare fino in fondo alla faccenda per giudicare di chi è la colpa di questa violazione delle regole.

Nei giorni scorsi Chinè ha contattato il direttore del settore giovanile della Juventus, Gianluca Pessotto, per stabilire le responsabilità dell’accaduto.

Continua a leggere

Flash News

Emergenza infortuni PSG: out oltre Mbappè anche Neymar e Ramos

Pubblicato

:

In vista della sfida tra PSG e Tolosa, i parigini dovranno fare a meno di due del trio d’attacco stellare a disposizione dei francesi.

La 22esima giornata di Ligue 1 vedrà in scena al Parco dei Principi di Parigi la sfida tra PSG e Tolosa. I padroni di casa dovranno però fare a meno oltre della già nota assenza Kylian Mbappe anche di Neymar e Sergio Ramos come riporta il comunicato ufficiale del club: 

A causa di un fastidio all’adduttore, Neymar continuerà le cure e gli allenamenti individuali. Riprenderà le sessioni collettive all’inizio della prossima settimana.
Vittima di una contrattura all’adduttore, Sergio Ramos riprenderà gli allenamenti collettivi con il gruppo all’inizio della prossima settimana“.

A non far dormire sogni tranquilli a staff e tifosi del PSG sono comunque le condizioni di Mbappe, che dovrà saltare l’andata di Champions con il Bayern Monaco.

Continua a leggere

Bundesliga

Guardiola su Cancelo: “Voleva giocare, non so cosa succederà la prossima stagione”

Pubblicato

:

Il tecnico dei Citizens Josep Guardiola ha parlato in conferenza stampa anche del trasferimento di Joao Cancelo al Bayern e dei motivi del suo addio.

Queste le sue parole a riguardo, riportate da Fabrizio Romano:

VOLEVA GIOCARECancelo vuole sempre giocare, deve giocare per essere felice. Vuole fare ogni partita e spero che al Bayern lo possa fare”

INCOGNITA PROSSIMA STAGIONENon so cosa possa succedere la prossima stagione con lui, posso solo parlare della sua etica del lavoro, della sua passione e delle sue competenze”.

Continua a leggere

Flash News

Baroni sulla Cremonese: “Partita importante, dobbiamo abituarci”

Pubblicato

:

Baroni

In mattinata è arrivata la conferenza stampa di Marco Baroni, tecnico del Lecce, in vista della partita contro la Cremonese di domani, sabato 4 febbraio. Tanti i temi toccati dall’allenatore toscano, dopo una settimana di preparativi per una partita delicata come quella contro i lombardi. Queste le sue parole:

SULLA SQUADRA – “Sono arrivate due battute d’arresto malgrado due ottime prestazioni e questo ci fa capire che spesso le partite sono dettate da episodi: basta riguardare il secondo gol incassato contro la Salernitana. Io parto sempre da questo punto di vista: la prestazione è fondamentale in gare intense come quella che ci aspetta contro la Cremonese. Anche se concedi poco, rischi. In questo momento dobbiamo semplicemente giocare queste gare al massimo delle nostre possibilità e con grande attenzione”.

TEMA MERCATO – “Sono contento: non era semplice operare, ma abbiamo portato dentro ragazzi che incarnano al meglio i principi della squadra. Sono calciatori umili che possono tornarci utili”.

SULLA CREMONESE – “Non dobbiamo avere paura, ma rispetto di un avversario che ha valori importanti e che ha grande fiducia. La prestazione dipende dalla nostra testa e dalle nostre gambe. Dal canto nostro non bisogna mai perdere l’entusiasmo: noi abbiamo un’identità che bisogna mantenere sia in casa che fuori. Partita che conta tanto: bisogna abituarsi a questi ritmi e questa è un’altra piccola tappa”.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969