Come affermato dal noto giornalista esperto di calciomercato, Fabrizio Romano, il futuro di Borja Valero sembra sempre più esser lontano da Milano. Il centrocampista spagnolo ha disputato una stagione, fino a questo momento, oltremodo discreta, riuscendo a siglare due reti e totalizzando 844 minuti in campo. Chiaramente nelle gerarchie di mister Antonio Conte, Borja parte leggermente indietro, ma innegabilmente in questa stagione l’ex Fiorentina è stato utilizzato. Nonostante ciò, tutto questo non sembra aver convinto la dirigenza nerazzurra, che in estate si priverà molto probabilmente del regista iberico. Sarebbe infatti forte la volontà di puntare su altri profili, di certo più giovani e maggiormente di gamba.

Per Valero dunque è tempo di guardarsi intorno, cercando la miglior soluzione per il suo proseguo di carriera. Nei mesi passati, la Fiorentina aveva mostrato un vivido interesse, non tramutatosi mai però in nulla di concreto. Inoltre non da sottovalutare la pista che porterebbe il giocatore verso la sua terra natia. In Spagna infatti il ricordo delle prestazioni del calciatore con le maglia di Real, Maiorca e Villarreal è ancora molto acceso e qualche club potrebbe anche proporgli un accordo annuale. Situazione dunque in divenire, con Borja che ha, dinnanzi a sé, svariate strade da poter percorrere.

 

(Fonte immagine copertina: profilo IG @borjavalero20)