Connect with us
I convocati del Brescia per la trasferta di Pisa

Flash News

I convocati del Brescia per la trasferta di Pisa

Pubblicato

:

Brescia

Nel pomeriggio andrà in scena la sfida tra il Pisa di Luca D’Angelo e il Brescia di Pep Clotet, in una gara che potrebbe avere risvolti decisivi per il futuro delle due compagini. Il match avrà un peso particolare per le Rondinelle, in crisi di riusltati nelle ultime uscite. La gara verrà giocata sul terreno di gioco dell’Arena Garibaldi di Pisa; fischio d’inizio alle ore 18.00.

COME ARRIVA IL PISA

nerazzurri sono reduci dal pareggio esterno contro la capolista Frosinone. Un punto importante, ottenuto contro una formazione schiacciasassi, capace di trovare i tre punti in qualsiasi contesto. Risultato che lascia ben sperare, ma che deve essere confermato quest’oggi. Il Pisa è protagonista di un ottimo filotto di risultati utili consecutivi; per trovare l’ultima sconfitta in campionato bisogna risalire all’ormai lontano mese di settembre, quando la Reggina fu corsara in Toscana. Fino a quel punto i pisani non avevano mai vinto, erano anzi stati protagonisti di un avvio disastroso in campionato. Superate le avversità iniziali, i ragazzi di mister D’Angelo non si sono mai fermati e puntano dritti verso un piazzamento in zona playoff.

La formazione toscana dovrà fare a meno di Beruatto, out per squalifica. Da segnalare la presenza di Nicolas tra i convocati: il calciatore non è ancora al meglio e potrebbe nuovamente lasciare il posto ad Alessandro Livieri.

COME ARRIVA IL BRESCIA

Il club lombardo parte per Pisa alla ricerca della svolta ad una stagione fino ad adesso altalenante. La continuità di risultati è l’elemento che più di ogni altro è mancato al Brescia nella prima fase di campionato e i rumors non si fermano. Tra i nomi più chiacchierati vi è certamente quello del tecnico Pep Clotet, additato da molti come il responsabile della poca concretezza dei biancazzurri. Il presidente Cellino ha voluto tuttavia scacciare ogni voce che vedeva la gara di oggi come l’ultima chance per l’allenatore spagnolo. La fiducia della società nei confronti dell’ex SPAL è incrollabile e rimarrà tale anche in caso di mancato successo. È però ovvio pensare che anche ai piani alti di via Solferino ci si aspetti un cambio di rotta: oggi sarà particolarmente dura vista la mole e lo stato di forma della squadra avversaria, ma tentar non nuoce.

Il Brescia lascia a casa diverse pedine finora ampiamente utilizzate nei match precedenti. Oltre allo squalificato Benali, non prenderanno parte alla gara Ndoj, BisoliBertagnoli. Quest’ultimo, come annunciato  dallo stesso con un post su Instagram, rimarrà fuori dai giochi per diverso tempo a causa di un brutto infortunio al ginocchio.

I CONVOCATI DEL BRESCIA

Portieri: Andrenacci, Lezzerini
Difensori: Adorni, Cistana, Huard, Jallow, Karacic, Mangraviti, Papetti
Centrocampisti: Garofalo, Labojko, Nuamah, Olzer, van de Looi, Viviani
Attaccanti: Ayé, Bianchi, Galazzi, Moreo

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Milan, Lazetic in prestito all’Altach di Klose: le ultime

Pubblicato

:

Milan Lazetic

Il Milan, nonostante la fine del calciomercato italiano, lavora su alcune uscite: una di queste è Lazetic, che sembra sempre più vicino al trasferimento in prestito per ottenere più minutaggio.

MILAN, LAZETIC IN PRESTITO ALL’ALTACH

Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, sarebbe fatta per il prestito di Lazeticdirezione Altach. L’attaccante del Milan si trasferirà nel club di Miroslav Klose, in Austria, per macinare più minuti e per farsi le ossa. Il calciomercato in Austria, infatti, si chiuderà il 6 febbraio: i due club hanno quindi ancora quattro giorni di tempo per ufficializzare l’affare.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Barcellona, lo strano caso di Julian Araujo: affare saltato per 18 secondi

Pubblicato

:

Barcellona

In Italia il caso Verdi con la Salernitana, in Spagna quello di Julian Araujo con il Barcellona… in ogni sessione di mercato c’è sempre qualche affare saltato per questioni di tempistiche.

ARAUJO-BARCELLONA SALTATO PER 18 SECONDI

Un altro interessante retroscena di calciomercato riguarda Julian Araujo e il Barcellona. Lo stesso ds del club blaugrana, Jordi Cruyff, ha ammesso che l’affare sia saltato per tempistiche, per la precisione diciotto secondi. Il Barcellona avrebbe anche fatto ricorso alla FIFA, sostenendo che questo trasferimento non sia dipeso dal club. Si aspetta la risposta e in caso di responso positivo, il calciatore del LA Galaxyapproderebbe di diritto nel Barcellona B, seconda squadra dei blaugrana.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Si accendono le speranze del Milan: Ibrahimovic in lista Champions?

Pubblicato

:

Milan

Nonostante il periodo buio che il Milan sta passando, i rossoneri devono cercare di riprendere la marcia anche causa un ottavo di finale di Champions League che è oramai alle porte. Entro mezzanotte il club rossonero dovrà presentare la lista per la Champions League: ci saranno novità?

IBRA NELLA LISTA CHAMPIONS?

Secondo quanto raccolto da La Gazzetta dello Sport, Ibrahimovic potrebbe essere inserito nella lista per la Champions League, che verrà diramata oggi stesso. L’ex attaccante del PSG, inoltre, sembra poter tornare a disposizione di Stefano Pioli già dalla partita con il Torino, in campionato che si svolgerà il 10 febbraio.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Oggi la lista UEFA della Roma: il momento della verità sul caso Zaniolo

Pubblicato

:

zaniolo

Inizia la seconda parte della telenovela Zaniolo-Roma, in cui il giocatore prova a ritornare dalla Roma, provando a ricucire con la società. La Roma è stata chiara, avendo escluso il centrocampista dal progetto tecnico, e al momento, non arrivano cambiamenti.

OGGI LA PRIMA PROVA CON LA LISTA UEFA

In queste ore Zaniolo ha scritto una lettera all’ANSA porgendo la propria mano ai giallorossi: niente scuse (soprattutto per le minacce subite), ma solo voglia di ricominciare. Come spiega il Corriere dello Sport, l’azzurro è ancora turbato da ciò che ha vissuto negli scorsi giorni. Ma adesso la Roma come si comporterà? Un primo esperimento ci sarà oggi, dato che la società dovrà diramare la nuova lista UEFA: il dubbio è quindi se ci sarà Zaniolo o meno.

Intanto il giocatore dovrà allenarsi da solo, come comunicato dalla società.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969