Dove trovarci

Archivio generico

Bundesliga, quali sono le delusioni fino a questo momento?

Bundesliga, quali sono le delusioni fino a questo momento?

Dopo avervi presentato le squadre migliori della Bundesliga in queste prime otto giornate, ora è il momento di presentarvi quelle che hanno deluso di più finora.

LIPSIA

Il Lipsia ha cominciato la Bundesliga di quest’anno veramente male. Nelle prime quattro giornate ha perso ben tre partite. Ora sembra essersi leggermente ripreso, ma comunque milita alla nona posizione a 11 punti. Con le qualità che hanno i tori rossi dovrebbero comunque recuperare e conquistarsi un posto in Europa, il punto però è se riusciranno anche quest’anno ad entrare nell’Europa che conta.

Nelle ultime stagioni il Lipsia ha disputato la Champions League, arrivando anche in semifinale nel 2020. Quest’anno però è più difficile, sia in campionato sia in Champions, dove finora non ha ancora conquistato neanche un punto nel girone. Andrè Silva non ha ancora convinto come nuovo centravanti, segnando solo 2 gol su 8 partite. L’unica nota positiva è il centrocampista Christopher Nkunku che ha all’attivo 4 gol segnati.

EINTRACHT FRANCOFORTE

L’Eintracht la passata stagione si è conquistata un posto in Europa League, mentre ora è al 14° posto con solo 8 punti. Tanti pareggi, ben 5, conditi da 2 sconfitte, di cui l’ultima interna contro l’Hertha Berlino.

Paradossalmente l’unica vittoria finora è arrivata contro il Bayern Monaco all’Allianz Arena. Oliver Glasner, dopo il bel campionato dell’anno scorso col Wolfsburg, dovrà cercare di rivitalizzare il Francoforte, riportandolo almeno in zona Europa League.

BORUSSIA MONCHENGLADBACH

Aveva cominciato bene la prima giornata con un buon pareggio contro il Bayern Monaco, ma poi ha perso 3 partite su 4. Dal 25 settembre però la situazione dovrebbe essere cambiata, ovvero quando il Monchengladbach ha sconfitto il Borussia Dortmund. Da lì è arrivata poi anche la vittoria esterna contro il Wolfsburg.

Nell’ultima giornata ha avuto una lieve battuta d’arresto con il pareggio interno contro lo Stoccarda. Ora il Monchengladbach è a pari punti col Lipsia, ma vedendo come sono andate le ultime giornate sembra che Adolf Hutter riuscirà a far risalire il Gladbach, che finora ha già incontrato le avversarie più difficili della Bundesliga.

(Fonte immagine in evidenza: diritto Google creative Commons)

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Archivio generico