Connect with us

Flash News

Cairo soddisfatto del suo Toro, le parole del patron granata

Pubblicato

:

Torino

Urbano Cairo è naturalmente contento dell’andamento del suo Torino, avendo avuto un ottimo inizio di campionato conquistando 10 punti nelle prime 5 giornate di Serie A.

Il Presidente Cairo ha parlato cosi’ ai microfoni della “Gazzetta Dello Sport“:

“Sono felice. Avere dieci punti dopo le prime cinque partite significa essere stati protagonisti di una bella partenza e aver fatto davvero bene“.  Adesso non esaltiamoci, restiamo con i piedi per terra. Stiamo avendo dei buoni risultati, e questo naturalmente mi fa molto piacere. […] Però non dimentichiamoci che il campionato è appena iniziato

Il Presidente Cairo si è espresso anche sull’ importanza di avere un atteggiamento giusto nella prossima sfida contro l’Inter a San Siro:

“Servirà che la squadra mantenga lo stesso atteggiamento di queste prime cinque giornate di campionato. Dopo aver fatto questo filotto di risultati positivi il morale del gruppo è alto, questa è una buona cosa che indubbiamente conta

Si è rivolto anche ad Ivan Juric, attuale tecnico del Torino, impossibilitato a seguire la squadra per una polmonite che lo tiene lontano dai campi:

“L’ho sentito dopo il Lecce. Sta bene, è a casa, è molto contento e pure bello carico

Ha poi aggiunto sul tecnico:

Abbiamo volutamente costruito una squadra così perché è importante dare a Juric un mix tra esperti e giovani . Lui ha un ottimo impatto sui più grandi, ma sui giovani è davvero incredibile

Si è poi conclusa l’intervista con l’ultima domanda in cui gli si veniva chiesto se il Torino attuale sia più competitivo rispetto a quello della passata stagione:

Lo dirà il campionato, non si può dire oggi. Di certo abbiamo fatto il massimo in estate e credo che giocatori di qualità ne siano arrivati

 

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Salvatore Esposito rinnova con la Spal: accordo fino al 2025

Pubblicato

:

Il futuro di Salvatore Esposito potrebbe essere ancora a Ferrara: il centrocampista con un trascorso nel Chievo Verona è vicino al rinnovo con la Spal fino al 2025. A riportare la notizia Nicolo Schira, il quale spiega che il prolungamento è “un atto dovuto per consentire ai ferraresi di monetizzare su un’eventuale cessione estiva, visto l’elevato rendimento dell’ex Inter e le recenti chiamate in Nazionale“.

SPAL, VICINO IL RINNOVO DI ESPOSITO

Il centrocampista classe 2000 è un punto cardine della formazione di Leonardo Semplici. In questo inizio di stagione, Esposito ha collezionato 6 presenze ed una rete: prestazioni sufficienti per convincere il CT Roberto Mancini ad inserirlo nell’organico per le gare di Nations League in programma a fine settembre.

 

Continua a leggere

Flash News

In attesa di Stankovic la Samp si allena con Tufano: il report

Pubblicato

:

Oggi la Sampdoria, dopo l’esonero di Marco Giampaolo, avvenuto al termine della partita contro il Monza, si è ritrovata al centro sportivo di Bogliasco per riprendere gli allenamenti sotto la guida temporanea di Felice Tufano, allenatore della primavera. L’attesa però è tutta per l’arrivo di Stankovic, scelto come nuova guida doriana. L’allenamento è stato seguito anche dal presidente Lanna e dai dirigenti Osti e Faggiano. La squadra fa sapere che non hanno partecipato all’allenamento collettivo Winks e De Luca, che hanno svolto percorsi personalizzati.

Continua a leggere

Flash News

Marotta scioglie ogni dubbio sul futuro di Inzaghi: l’ha detto nel prepartita

Pubblicato

:

Inter

Il periodo buio che sta attraversando l’Inter allenato da Simone Inzaghi è un qualcosa di noto a tutti. Cinque vittorie e cinque sconfitte all’interno dei primi dieci incontri ufficiali è un bottino che non soddisfa sia la tifoseria che la società.

Intervenuto ai microfoni di Mediaset prima di Inter-Barcellona, Beppe Marotta ha parlato così riguardo alla posizione del mister: “Abbiamo piena fiducia in Simone, dobbiamo assolutamente ritrovare le certezze dei mesi scorsi che ora non abbiamo”.

Il direttore dell’Inter si è infine espresso riguardo all’impegno di stasera dei nerazzurri: “Una partita che vale molto dal punto di vista delle motivazioni, un risultato positivo ci darebbe autostima per il proseguo del campionato e della stagione”.

 

Continua a leggere

Flash News

Lecce-Inter, tifoso salentino denunciato per aggressione: ha già la Daspo

Pubblicato

:

Inter

La Digos sta indagando per quanto successo verso la fine dell’incontro Lecce-Inter, partita che si è disputata all’interno della prima giornata di Serie A. Secondo le ultime ricostruzioni, pochi attimi prima del triplice fischio, un tifoso della squadra salentina avrebbe aggredito un giovane tifoso dell’Inter accompagnato dal padre, che aveva esultato in occasione della rete decisiva siglata da Dumfries nei minuti di recupero.

La Digos ha già esposto una denuncia nei confronti di questo “tifoso” (messo volontariamente tra virgolette perché i veri tifosi sono altri) che ha già inoltre ricevuto la Daspo che lo terrà fuori dalle tribune degli stadi per i prossimi tre anni.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969