Connect with us
Il calcio e il Brasile in lutto: Pelé è morto a 82 anni

Calcio Internazionale

Il calcio e il Brasile in lutto: è mancato Pelè, aveva 82 anni

Pubblicato

:

Pelé

Alla fine non ce l’ha fatta: Pelé, icona del Brasile e del calcio mondiale, ci ha lasciati all’età di 82 anni. Il brasiliano, campione del mondo con la nazionale verdeoro nel 1958, nel 1962 e nel 1970, il 30 novembre scorso era stato ricoverato all’ospedale Albert Einstein di San Paolo per delle complicanze in seguito all’operazione di qualche mese fa per risolvere un tumore al colon.

Nelle ultime ore le sue condizioni si erano aggravate, prima che arrivasse il triste annuncio.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

van Nistelrooy: “Siamo in trattative per estendere il contratto di Xavi Simons”

Pubblicato

:

Xavi Simons

Ruud van Nistelrooy, tecnico del PSV,  ha confermato la trattativa per il prolungamento del contratto del talento Xavi Simons. Queste le sue parole rilasciate al giornalista Rik Elfrink:

Siamo in trattative per estendere il contratto di Xavi Simons, lo vediamo come un giocatore chiave nella costruzione del PSV per il futuro”. 

Secondo Fabrizio Romano, il club olandese e l’entourage del calciatore sono al lavoro per rimuovere l’opzione di acquisto di 12 milioni di euro valida per il PSG, ex squadra di Xavi Simons.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Dove vedere Manchester United-Leeds in tv e streaming

Pubblicato

:

Dove vedere Manchester United-Leeds

DOVE VEDERE MANCHESTER UNITED-LEEDS IN TV E STREAMING – Mercoledì 8 febbraio alle ore 21:00 c’è il recupero dell’ottavo turno di Premier League tra Manchester United e Leeds. Il match all’andata è stato annullato per via della morte della Regina Elisabetta II. I Red Devils recuperano la partita in casa, davanti al loro pubblico, per cercare di vincere e strappare i 3 punti.

COME ARRIVANO LE DUE SQUADRE

Il Manchester United sta attraversando un buon periodo di forma. Dopo la sconfitta con l’Arsenal avvenuta il 22 gennaio, la squadra di Ten Hag ha vinto le successive 4 partite, passando il turno in FA Cup e conquistando la finale di EFL Cup. Rashford è sicuramente l’uomo del momento, in quanto in questa stagione il giovane attaccante inglese sta dimostrando una grande continuità sul piano delle prestazioni: in 21 presenze stagionali in Premier League , di cui 19 da titolare, ha messo a segno 10 gol e 3 assist. Lo United arriva da una grande vittoria casalinga contro il Crystal Palace, in cui il gol vittoria lo ha regalato proprio Rashford.

Il Leeds non sta passando un buon momento in campionato. A pari punti con l’Everton terzultimo in classifica, deve cercare in tutti i modi di fare punti all’Old Trafford. Il Leeds non vince una partita di Premier League dal lontano 5 novembre contro il Bournemouth. Questa è l’occasione giusta per cercare di invertire questo trend negativo, perchè la zona retrocessione è alle spalle.

DOVE VEDERE MANCHESTER UNITED-LEEDS IN TV E STREAMING

Il match tra Manchester United e Leeds sarà trasmesso in diretta tv esclusiva su Sky Sport Calcio. Sarà possibile vedere il match anche in diretta streaming, scaricando l’app oppure accedendo al sito della piattaforma tramite i propri dispositivi mobili (pc, tablet, smartphone). Per gli utenti Sky, disponibile anche Sky Go in streaming.

PROBABILI FORMAZIONI

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Dalot; Varane; Martinez; Shaw; Sabitzer; Fred; Antony; Fernandes; Rashford; Weghorst.

LEEDS (4-3-3): Meslier; Ayling; Koch; Cooper; Wober; Adams; McKennie; Sinisterra; Aaronson; Gnonto; Rutter.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Terremoto in Turchia, l’annuncio del Ghana: “Atsu salvato dalle macerie”

Pubblicato

:

Atsu

Nella mattinata di oggi, la Federazione del Ghana ha fatto chiarezza sul calciatore Christian Atsu attraverso una nota ufficiale.

Il comunicato recita testualmente:

“Abbiamo ricevuto alcune notizie positive, Christian Atsu è stato salvato con successo dalle macerie dell’edificio crollato e sta ricevendo cure. Continuiamo a pregare per Christian.

Grazie alla conferma arrivata una manciata di minuti fa, dunque, l’ex calciatore dei Blues non sarebbe più in pericolo di vita. Atsu, nella giornata di ieri, è rimasto vittima del crollo della sua abitazione situata ad Hatay, nell’antica Antiochia.

Secondo quanto riportato dal giornale portoghese A Bola, il nativo di Accra è stato soccorso ed estratto vivo dalla montagna di macerie che lo aveva temporaneamente sepolto. Avrebbe rimediato qualche ferita addominale e successivamente si sarebbero presentati dei piccoli problemi respiratori: i medici hanno deciso così di ricoverarlo.

La carriera di Atsu è sicuramente di buon livello: la parentesi europea recita decine di presenze con le maglie di Chelsea, Porto, Everton e Newcastle. Ironia della sorte, proprio domenica sera aveva segnato al 97′ il gol vittoria della sua squadra, l’Hatayspor, contro il Kasimpasa.

Numerosi i messaggi di pronta guarigione per il ghanese: su tutti spicca il tweet della compagine londinese dei Blues.

 

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Zaniolo va in Turchia: nel pomeriggio firma con il Galatasaray

Pubblicato

:

Zaniolo

È ormai giunta ai titoli di coda la trattativa per il passaggio di Nicolò Zaniolo al Galatasaray. L’esterno classe ’99, come riportato da Nicolò Schira, nel pomeriggio atterrerà in Turchia per mettere nero su bianco con il club giallorosso di Istanbul.

La società turca pagherà alla Roma 15 milioni di euro più 5 di bonus, mentre il nazionale azzurro firmerà un contratto con durata fino al 2027.

Zaniolo avrà la possibilità di giocarsi il titolo in Turchia – il Galatasaray con una gara in più è 1° con 9 punti di vantaggio sul Fenerbahce – ma per i prossimi 6 mesi non potrà esibirsi su palcoscenici europei perchè il club di Istanbul è fuori dalle Coppe.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969