David Luiz torna in patria. Secondo quanto riportato dall’esperto di calciomercato Fabrizio Romano, il difensore centrale ha raggiunto l’accordo con il Flamengo. L’ex giocatore di Chelsea ed Arsenal, svincolato da giugno, è pronto ad unirsi ai Mengão fino al dicembre 2022.

Nei giorni precedenti i tifosi della Salernitana, in seguito all’arrivo di Frank Ribery, hanno sognato anche l’arrivo dell’esperto difensore brasiliano alla corte di Fabrizio Castori. Tuttavia le voci non hanno avuto un proseguimento pratico, ed i sogni dei tifosi salernitani rimarranno tali.

David Luiz, ormai trentaquattrenne, ha voglia di riscatto dopo le ultime deludenti stagioni all’Arsenal. Ai gunners in due anni ha totalizzato 73 presenze, ma le sue prestazioni sono state tutt’altro che convincenti. La sua esperienza infatti non è stata sufficiente per guidare un reparto che ha costantemente mostrato tutta la sua fragilità. Inoltre, nell’ultimo anno, la fortuna non è stata dalla sua parte. Una serie di infortuni (infortunio alla coscia, alla nuca, alla testa) gli hanno fatto saltare ben 14 partite non consentendogli di giocare con continuità.

Dopo aver sollevato 22 trofei in carriera, suddivisi tra Portogallo, Francia ed Inghilterra, l’obiettivo di David Luiz è di vincere il campionato anche in Brasile con il Flamengo. È plausibile anche che l’ambizione del difensore sia quella di essere preso nuovamente in considerazione da Adenor Leonardo Bacchi, attuale CT del Brasile, per un posto al Mondiale 2022.

 Fonte immagine di copertina: diritto Google creative commons