Connect with us
Calciomercato Milan, Maldini ha scelto il dopo Pellegri!

Calciomercato

Calciomercato Milan, Maldini ha scelto il dopo Pellegri!

Pubblicato

:

Milan

Il Milan ha deciso: Pietro Pellegri non sarà riscattato. L’ex Genoa non ha convinto, e per questo tornerà a Monaco, salvo poi essere girato in prestito al Torino. Il club rossonero ha quindi puntato un nuovo nome per sistemare l’attacco: si tratta di Marko Lazetic.

Classe 2004, il serbo compie 18 anni proprio oggi, e può cosi firmare un contratto a lungo termine. Il Milan sembrerebbe aver trovato l’accordo con lo Stella Rossa sulla base di una cifra tra i 4 e i 5 milioni con una percentuale sulla futura rivendita.

A muoversi per primo era stato in realtà il Torino, che ha poi deciso di virare su Pietro Pellegri. La sua partenza da Milanello sicuramente lascia ancora più scoperto il reparto offensivo. Proprio per questo, Maldini e Massara (già molto vigili sul mercato) hanno deciso di puntare su un altro ragazzo molto giovane come Lazetic.

Dal punto di vista tecnico, il serbo fa dell’altezza il suo punto di forza. Alto 1,92 metri, ricorda vagamente proprio Zlatan Ibrahimovic, che ritroverà a Milano. Sicuramente pecca di esperienza, visto che finora ha collezionato appena 31 presenze tra i professionisti. In rossonero, però, avrà due mentori di tutto rispetto, che sapranno di certo aiutarlo nella sua crescita.

Il suo contratto scadrà nel 2024, ma il Milan ha deciso di acquistarlo subito senza troppe remore. Sembra infatti mancare solo l’ufficialità, e poi il Diavolo avrà il suo post-Pellegri.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calciomercato

Il Bayern Monaco pensa a Theo Hernandez come sostituto di Davies: i dettagli

Pubblicato

:

theo bayern monaco

Il Bayern Monaco ha intenzione di rinforzarsi sulla fascia di sinistra e sul taccuino dei bavaresi il primo nome è quello di Theo Hernandez. Nelle ultime ore si parla di un possibile affondo dei tedeschi per il terzino del Milan, visto che sembra ormai prossimo l’approdo di Alphonso Davies al Real Madrid.

Dunque, il rimpiazzo ideale sarebbe proprio il terzino francese che, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, i rossoneri valutano intorno ai 100 milioni di euro. Il Milan dal canto suo sarebbe disposto a mettere sul piatto il rinnovo contrattuale per Theo Hernandez. Il calciatore classe 1997 ha il contratto in scadenza nel 2026 e il suo stipendio attualmente si aggira intorno ai 4,5 milioni di euro. Le intenzioni del Diavolo sarebbero quelle di rinnovare il contratto per ulteriori tre stagioni e aumentare l’ingaggio di almeno mezzo milione.

Theo Hernandez è approdato al Milan nell’estate del 2019 e in occasione dell’ultima giornata di campionato, terminata 1-1 contro l’Atalanta, ha raggiunto le 200 presenze in rossonero. Il vice campione del mondo, di stagione in stagione, si sta dimostrando tra i migliori giocatori a livello mondiale nel suo ruolo. I numeri del francese in questa annata di Serie A recitano ben 4 gol e 3 assist in 23 partite giocate.

Continua a leggere

Calciomercato

Rivoluzione in arrivo per il Manchester United: diversi big in uscita

Pubblicato

:

Ratcliffe

Non è sicuramente una delle migliori stagioni quella che sta attraversando in questa annata il Manchester United di Erik Ten Hag. Attualmente la squadra dell’ex tecnico dell’Ajax si trova al sesto posto in classifica in Premier League con quarantaquattro punti totalizzati in ventisei partite disputate. Nell’ultimo periodo i Red Devils si sono un po’ ripresi grazie ai gol di Rasmus Hojlund, ma il Manchester United rimane una squadra molto altalenante a livello di risultati e di prestazioni per quanto riguarda soprattutto alcuni calciatori.

STAGIONE NEGATIVA PER IL MANCHESTER UNITED: I BIG IN PARTENZA?

Come riportato da talkSPORT, data la stagione negativa, il Manchester United potrebbe decidere di liberarsi di alcuni “big” dallo stipendio molto alto che attualmente percepiscono ai Red Devils. Il primo di questi potrebbe essere Raphael Varane, che potrebbe lasciare Manchester a zero a causa del probabile non-rinnovo del contratto che sta per scadere. Un altro potrebbe essere Casemiro, arrivato dal Real Madrid come uno degli acquisti più importanti dell’ultimo periodo, anche se non sta ripagando la fiducia che Ten Hag gli ha concesso. L’ultimo di questi infine è Antony, pagato 95 milioni di euro dal Manchester United. Il brasiliano non ha ripagato la fiducia data dal club inglese e da Ten Hag. Situazione importante e da monitorare quindi quella in casa dei Red Devils.

Continua a leggere

Calciomercato

Juventus e Milan studiano i prossimi colpi di mercato: tutti i nomi

Pubblicato

:

milan juventus

La Juventus e il Milan proseguono la propria stagione in campionato ma pensano già ai prossimi colpi di mercato estivi. I bianconeri hanno ritrovato la vittoria contro il Frosinone mantenendo il secondo posto in campionato mentre i rossoneri non sono andati oltre il pareggio contro l’Atalanta. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, le due compagini sono già al lavoro per individuare i giusti rinforzi in vista della prossima stagione.

JUVENTUS E MILAN STUDIANO I PROSSIMI COLPI DI MERCATO: TUTTI I NOMI

Le esigenze dei due club sono differenti: il Milan in estate dovrà trovare un attaccante all’altezza per sostituire Giroud. Oltre a ciò il Diavolo continua la ricerca di un difensore centrale che possa completare un reparto che troppe volte si è dimostrato non all’altezza. I nomi seguiti per l’attacco sono due profili giovani e talentuosi: Joshua Zirkzee del Bologna e Benjamin Sesko del Lipsia. Due calciatori in rampa di lancio su cui il Milan rimane molto vigile. Per la difesa invece il nome che più di altri sembrerebbe aver preso quota è quello di Lacroix del Wolfsburg che i rossoneri avevano già trattato a gennaio.

I bianconeri dovranno invece intervenire in mezzo al campo, con un colpo che possa compensare il gap con la capolista Inter. Tra i vari centrocampisti seguiti dalla Juventus, Koopmeiners continua a rappresentare il principale obiettivo. L’olandese sta brillando con l’Atalanta e sta dimostrando di essere un giocatore completo e di altissimo livello sul quale la Juventus rimane più che vigile. Oltre a quest’ultimo, la Vecchia Signora segue con molta attenzione Lewis Ferguson e Albert Gudmundsson. Il primo sta mostrando tutte le proprie abilità con i rossoblù e potrebbe far molto comodo alla Juve mentre il secondo, seppur più offensivo come giocatore rispetto ai due precedenti, potrebbe rappresentare un vero e proprio jolly per i bianconeri.

Insomma, in attesa del finale di stagione, Juventus e Milan già pianificano le mosse future in ottica di mercato. Vedremo se qualcuno di questi obiettivi diventerà un nuovo giocatore dei bianconeri o dei rossoneri.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Due big di Premier seguono con attenzione Inzaghi per la prossima stagione: il punto

Pubblicato

:

Inter inzaghi

L’Inter di Simone Inzaghi sta incantando in lungo e largo. I nerazzurri sono tra le squadre più in forma in Europa e viaggiano spediti verso la conquista dello Scudetto, oltre che essere in piena corsa Champions con un ritorno degli ottavi da giocare contro l’Atletico Madrid, dopo il vantaggio guadagnato a San Siro vincendo 1-0. Una squadra che domina il cui merito va attribuito per buona parte proprio al tecnico piacentino. Inzaghi si sta guadagnando a pieno titolo lo status di grande allenatore. Come riportato da Tuttosport questa mattina, l’ex attaccante sarebbe finito nel mirino di due top club inglesi: il Chelsea e il Liverpool sarebbero infatti rimaste stregate dall’attuale tecnico dei nerazzurri.

Due squadre che, per motivi differenti, in estate saranno alla ricerca di un nuovo allenatore. Nel caso dei Blues l’addio di Pochettino non è cosa certa, ma gli scarsi risultati ottenuti in stagione potrebbero portare a un nuovo cambio in panchina dopo un solo anno dall’ingaggio dell’argentino. Nel caso dei Reds, d’altro canto, a fine anno si chiuderà il ciclo Klopp. L’allenatore tedesco saluterà il Liverpool dopo tante storiche stagioni ricche di trionfi e trofei conquistati e dovrà trovare il giusto erede. Due club molto importanti che potrebbero dunque provare a soffiare all’Inter Simone Inzaghi. Nerazzurri avvisati: la Premier League chiama, quale sarà la risposta?

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969