Ha stupito tutti Eduardo Camavinga in questa stagione: personalità, tecnica e intelligenza tattica da veterano. Eppure, il talento di proprietà del Rennes, è un classe 2002, ma è diventato da subito un punto cardine nel gioco della squadra francese. Quest’anno ha collezionato 36 presenze, condite da un gol anche, tra Europa League e Ligue 1, attirando su di sé le attenzioni dei principali top club europei. Anche se il giovane gioiello del Rennes avrebbe già fatto sapere quale sarebbe la sua destinazione preferita…

Ama il club e Zidane.

Secondo quanto riportato da As, queste parole le avrebbe comunicate l’entourage del giocatore proprio al Real Madrid di Florentino Perez. Sulle tracce di Camavinga c’erano anche il Psg e la Juventus, ma il giocatore avrebbe anteposto i Blancos a qualsiasi altra squadra. Negli ultimi anni il Real ha compiuto molte operazioni per ringiovanire la propria rosa: Vinicius, Rodrygo, Reinier solo per citarne alcuni. Questa operazione, quindi, rientrerebbe nella strategia del club, ma il Rennes lo valuta 50 milioni di euro: si vedrà se le Merengues saranno disposti a sborsare questa cifra per un talento con la fama da “predestinato”.

(Fonte immagine in evidenza: profilo IG @ecama10)