Connect with us

Flash News

Castellacci boccia ancora il protocollo: “Diversi problemi irrisolti”

Pubblicato

:

Negli ultimi giorni la discussione più accesa nel mondo del calcio è stata sulla praticabilità del nuovo protocollo. Diversi medici si sono espressi in maniera negativa, dal momento che quest’ultimo non garantirebbe l’effettiva sicurezza necessaria in caso di ripartenza del campionato. Tra questi vi è anche Enrico Castellacci, medico della nazionale e capo della Associazione Medici nel calcio, che ha voluto ribadire le sue remore a Radio Punto Nuovo:

“Ho notato un grande ottimismo da parte dei media, come se con gli ultimi accadimenti si fossero risolti tutti i problemi. L’unico vero passo in avanti che è stato fatto è quello del CTS governativo, che ha permesso ai giocatori di tornare a casa dopo gli allenamenti. Un altro passo è quello relativo ai nuovi casi di positività che verrebbero arginati con ritiro fiduciario e controlli a tappeto senza la quarantena obbligatoria. Sulla responsabilità dei medici però niente è cambiato. Abbiamo mandato una lettera chiara dove veniva chiesto perché vengano prese delle decisioni senza consultare gli esperti. I giocatori torneranno a casa ma dovranno firmare per assumersi la responsabilità. I tamponi sono un’altra questione aperta: ce ne vogliono tanti per tutti i professionisti e non è facile trovarli, neanche a pagamento”.

Fonte immagine in evidenza: account IG @SerieA

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Kessié-Barcellona: siamo ai titoli di coda, piace in Premier

Pubblicato

:

Kessié

Secondo il quotidiano spagnolo AS, potrebbe terminare già a gennaio il matrimonio tra Franck Kessié e il Barcellona. L’ivoriano, arrivato a zero dal Milan nell’ultima finestra di mercato, ha avuto pochissimo spazio, con 13 partite compiute con la casacca blaugrana, di cui solo 7 da titolare.

Il reparto è molto vasto, vista  la concorrenza di Pedri, Gavi, Busquets e Frenkie De Jong, e le finanze rosse del club spingono Laporta ad ascoltare delle possibile offerte per Kessié. Basterebbero solo 10 milioni di euro e l’unico club interessato è l’Aston Villa, che milita in Premier League.

Il tabloid spagnolo riporta anche di un’offerta all’Inter, ma i neroazzurri sarebbero aperti solo ad un prestito

Continua a leggere

Flash News

Francia, Theo Hernandez non si allena: il motivo

Pubblicato

:

Theo

Ultime notizie dal ritiro della Francia: Theo Hernandez, nella giornata di oggi, non si è allenato con la squadra. Lo riporta RMC Sport.

Tutto sotto controllo comunque: il terzino ha subito una botta alla caviglia sinistra, con conseguente contusione; lo staff tecnico di Deschamps, dunque, ha deciso di risparmiargli l’allenamento odierno e valutarne le condizioni domani. In arrivo c’è l’ottavo di finale contro la Polonia: vedremo se Theo ce la farà ad esserci dal primo minuto.

 

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Il gol del Giappone era regolare: la FIFA pubblica le prove

Pubblicato

:

Giapppone

Nella serata  di ieri ha fatto molto discutere il gol di Ao Tanaka contro la Spagna, valido per il 2-1 dei nipponici e che ha di fatto condannato la Germania all’eliminazione e gli uomini di Luis Henrique al secondo posto nel girone. Dal replay mostrato in tv – infatti – sembrava che il pallone messo in mezzo all’area da Mitoma avesse completamente oltrepassato la linea di fondocampo.

La FIFA ha fugato ogni dubbio nella giornata di oggi, mostrando le immagini che – con la giusta prospettiva – dimostrano come uno spicchio di sfera fosse ancora in linea con il terreno di gioco e quindi regolarmente giocabile.

 

Continua a leggere

Flash News

Ghana-Uruguay, il rigore sbagliato da Ayew entra nella storia

Pubblicato

:

Nel primo tempo della sfida di Qatar 2022 Ghana-Uruguay è stato assegnato un rigore agli africani sul punteggio di 0-0. L’incaricato alla battuta Andrè Ayew, però, si è fatto ipnotizzare da Rochet. L’errore dal dischetto del ghanese – però – entra nella storia: vediamo l’incredibile statistica, riportata da Giuseppe Pastore.

In tutta la storia dei Mondiali, contro l’Uruguay sono stati sbagliati solo due rigori, entrambi dal Ghana. Uno in Sudafrica nel 2010 (dal dischetto andò Asamoah), mentre l’altro è proprio quello odierno tirato da Ayew.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969