Connect with us
Catania, la furia dei tifosi si scaglia su Lo Monaco.

Flash News

Catania, la furia dei tifosi si scaglia su Lo Monaco.

Pubblicato

:

Forti momenti di tensione in casa Catania: come riportato dalla Gazzetta dello Sport, gli ultrà dei rossoazzurri hanno espresso la loro rabbia nei confronti dell’a.d. Lo Monaco con un duro comunicato a poche ore dal match contro il Monopoli.

“SQUADRA INADEGUATA”

Parole pesanti quelle espresse dal tifo organizzato del Catania nei confronti di Lo Monaco che si è detto stufo delle continue accuse:

“Siamo rimasti in C perché nonostante avesse i mezzi, un dirigente a gennaio ha utilizzato vecchi stratagemmi e metodi finendo per non completare l’organico in tempo e adeguatamente. Come al solito non si è assunto responsabilità alcuna. Come al solito è convinto di avere creato una rosa capace di vincere il campionato che in C, ricordiamolo, è l’unico obiettivo possibile e accettabile per Catania. Abbonamenti con proclami vuoti a cui non crede più nessuno. Quale ‘binomio inscindibile’ con chi, per assolversi da ogni responsabilità, ha accusato di qualunque nefandezza la tifoseria della società per cui lavora? Lo stesso che a turno, dopo i tifosi, attacca i giornalisti, il mister malcapitato di turno e poi i giocatori. Perché la colpa di ciò che accade è dell’intero universo fuorché la sua. Non ci meravigliamo: chi stenta sul piano delle relazioni umane, non può certo riconoscere i propri limiti”.

Le parole dei tifosi delineano una situazione complessa, quasi un uno contro tutti che Lo Monaco ha prontamente smentito:

 “Ora mi sono rotto le scatole. Ho pazientato fin troppo, nel sopportare i continui attacchi di chi non sa nemmeno cosa significhi amare la propria squadra. Fatico non poco a comprendere chi ci sia, dietro tutte queste eresie che puntualmente vengono amplificate mediante pubblicazione da testate più o meno dubbie (a dire il vero, tutti possono immaginare chi siano pseudo rappresentanti della Curva Nord e avvocati compiacenti)”. 

E aggiunge:  “Voi non siete tifosi del Catania e non rappresentate la grande tifoseria del Catania, quella che soffre e gode insieme alla squadra. Voi siete, invece, coloro i quali nascondendosi dietro il finto attaccamento alla maglia hanno sempre usato il Catania per fare i protagonisti, voi siete quelli che non si sono mai apertamente e chiaramente dissociati da certi comportamenti che hanno portato discredito alla città di Catania, alla grande tifoseria del Catania ed ai colori rossazzurri “.

Dopo il caso degli ultrà della Juventus, un altro triste episodio di scontro tra tifosi e dirigenza si è concretizzato. Le sorti del Catania rischiano di essere compromesse da questa triste guerra interna.

(Fonte immagine copertina: profilo Instagram Catania)

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Allegri dopo la vittoria: “Bisogna rimanere concentrati”

Pubblicato

:

Allegri

Dopo la vittoria della Juventus a Salerno contro la Salernitana per 3-0, il tecnico livornese Max Allegri è intervenuto ai microfoni di DAZN. Ecco le parole dell’allenatore bianconero Allegri.

PARTITA – “I ragazzi hanno fatto bene 60 minuti, poi dopo il 3-0 abbiamo iniziato un pò ad essere superficiali. Abbiamo subito molti tiri in porta nel secondo tempo, più di quelli che dovevamo subire. Abbiamo giocato verso dietro, fermi nelle posizioni e non riuscivamo a gestire più la palla. Nonostante avessimo avuto buone occasioni importanti a campo aperto”.

ARRABBIATO CON LA SQUADRA – Quando abbiamo iniziato ad andare da Szcezsny, a stoppare la palla con la suola, sbagliare passaggi con superficialità, lì siamo usciti dalla partita. E loro hanno iniziato a tirare diverse volte in porta. Questo non deve succedere, oggi le partite di calcio non finiscono mai. Se prendi un gol, gli altri prendono coraggio. Bisogna rimanere concentrati”. 

VLAHOVIC – Fisicamente oggi era più leggero e si muove meglio. Stasera ha giocato meglio tecnicamente ed è stato più brillante”.

CLASSIFICA – In campo abbiamo fatto 41 punti, anche se adesso in classifica ne abbiamo 15 di meno, siamo a 26. Mancano quindi 14 punti per arrivare alla zona salvezza. L’obiettivo è arrivare nella parte sinistra della classifica”.

TIFOSI SOGNANO DI MARIA, CHIESA E VLAHOVIC – “Di solito con me giocano tutti, ci sono dei momenti in cui i giocatori stanno bene, momenti che la squadra ha bisogno di questi quando la squadra deve fare un certo tipo di partite. Non è una questione di attaccanti, ma di disponibilità. Oggi Di Maria ha fatto un ottima partita difensiva”.

 

 

Continua a leggere

Flash News

Pussetto annuncia: “Ho deciso di operarmi al ginocchio sinistro”

Pubblicato

:

Pussetto

Pussetto ha deciso di annunciare la sua scelta in merito al suo infortunio con un post su Instagram. Il calciatore della Sampdoria, infortunatosi al ginocchio sinistro, ha deciso di operarsi. Ecco il messaggio di Pussetto.

INFORTUNIO Sono passate ore, giorni, mesi molto difficili in cui ho vissuto tante cose. Da tempo soffro di dolori al ginocchio sinistro. Chi è stato al mio fianco sa benissimo cosa sto passando, nessun altro se non loro. Dopo diverse visite con diversi medici, provando diversi trattamenti e non vedendo un risultato positivo in nessuno di essi, abbiamo deciso insieme alla mia famiglia e al gruppo medico di optare per un intervento chirurgico al ginocchio“.

RITORNO IN CAMPO –D’ora in poi, lavora giorno per giorno per tornare in campo il prima possibile, prendi il positivo e impara da ognuno di questi giorni“.

Continua a leggere

Flash News

L’Inter ha trovato il nuovo main sponsor: cosa sappiamo finora?

Pubblicato

:

Dzeko

La querelle con Digitalbits sembra destinata a finire. La società nerazzurra sta per liberarsi della partnership con la blockchain di Al Burgio, che resterà comunque fino al termine della stagione, nonostante ritardi e mancati pagamenti, che non hanno giovato alle casse interiste, già in affanno.

Il nuovo main sponsor sembra essere di provenienza orientale, nello specifico parliamo della zona tra gli Emirati Arabi e l’Arabia Saudita. La crescita internazionale ed intercontinentale del club di Appiano Gentile, che negli ultimi anni si è concentrato nell’innalzare il livello del brand e dell’immagine dell‘Inter a livello mondiale, è arrivata a portare investimenti provenienti anche da luoghi molto lontani rispetto all’Italia.

Lo sponsor riguarderebbe nello specifico il settore turistico, e consentirebbe all’Inter di percepire un’entrata non indifferente rispetto alle difficoltà che ha riscontrato nel periodo con Digitalbits.

Continua a leggere

Calciomercato

Retroscena Sassuolo: era stato fatto un nuovo tentativo per Bellerin

Pubblicato

:

Bellerin

Stando a quanto riferito da Relevo, il Sassuolo prima di acquistare Zortea, avrebbero fatto un nuovo tentativo per Bellerin. Il laterale destro ex Arsenal, che era stato cercato dal Sassuolo anche in estate subito dopo l’infortunio di Müldur. Ma ancora una volta avrebbe rifiutato la proposta del club italiano.

Solo a quel punto il Sassuolo avrebbe deciso di virare su Zortea, con Bellerin che ha lasciato il Barcellona dopo appena sei mesi, ma per andare allo Sporting Lisbona.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969