Connect with us
Cellino dopo Pisa-Brescia: "Non si facciano allusioni su Clotet"

Flash News

Cellino dopo Pisa-Brescia: “Non si facciano allusioni su Clotet”

Pubblicato

:

Cellino

Al termine della gara tra PisaBrescia, in casa biancazzurra sono riemersi i malumori dei giorni precedenti. La crisi di risultati continua e il pesante tonfo di oggi ne è la conferma. Di certo l’avversario di oggi era forse il peggiore che potesse capitare, visto e considerato che i toscani sono la squadra più in forma della Serie B. Con il 3-0 di oggi infatti i nerazzurri hanno inanellato 13 risultati consecutivi in campionato.

Il nome più in bilico rimane quello di mister Pep Clotet, che per molti non è stato in grado di riportare il Brescia sulla retta via. Rimane invece inamovibile il presidente Massimo Cellino, che nel post-gara ha ribadito la propria fiducia al tecnico spagnolo:

Clotet è e rimane l’allenatore del Brescia. Non si facciano allusioni di alcun tipo o che non appartengono alla realtà dei fatti. Punto e basta. Dobbiamo tornare a giocare un buon calcio e lo faremo con lui ed il lavoro del suo staff”.

Con queste dichiarazioni, Cellino conferma quanto detto nei giorni antecedenti al match contro il Pisa. Alcune voci avevano infatti individuato la trasferta in Toscana come l’ultima opportunità a disposizione del mister biancazzurro di cambiare la rotta. Il patron aveva prontamente smentito questa possibilità e con le parole di questa sera ribadisce la propria posizione.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Bundesliga

L’Union Berlino sogna il colpo Isco a parametro zero

Pubblicato

:

Isco

Una vera e propria bomba di mercato quella lanciata da Sky Sport Deutschland, che parla dell’interesse da parte dell’Union Berlino per Isco.

Il club tedesco, che occupa la seconda posizione in Bundesliga, starebbe sognando l’ingaggio dello spagnolo a parametro zero sulla trequarti. Isco è rimasto svincolato dopo i pochi mesi passati al Siviglia, in cui ha collezionato 1 gol e 3 assist in 19 presenze totali.

Il trequartista spagnolo, prossimo ai 31 anni, potrebbe dunque approdare in Germania, dopo un’intera carriera in Liga in cui ha stregato tutti con i suoi numeri nella competizione: 51 reti e 50 assist in 331 presenze.

Continua a leggere

Flash News

Il vice di Gotti: “Holm e Reca si portavano dietro degli infortuni”

Pubblicato

:

vice di Gotti

Lo Spezia cade in casa del Bologna. Le Aquile di mister Gotti non spiegano le ali e incassano un 2-0 all’inglese, a segno per i felsinei Posch e Orsolini. Ad analizzare la debacle dopo la partita è il vice di Gotti Fabrizio Lorieri.

LE PAROLE DI LORIERI

LA SCONFITTA –Le difficoltà sono iniziate già durante la settimana, abbiamo perso diversi elementi. Credo che la squadra in un primo momento abbia anche interpretato bene la gara, abbiamo fatto quello che era nelle nostre possibilità. In campo è stato fatto il massimo, la sconfitta non ci fa piacere”. 

GLI INFORTUNI –Moutinho dovrá fare esami più approfonditi, così come Holm e Reca che si portavano dietro degli infortuni. Abbiamo sentito l’assenza di Ekdal e Bastoni, ma senza dubbio il giocatore che più ci manca é Nzola”. 

Continua a leggere

Flash News

Ag.Smalling: “Il futuro di Chris? Non si gioca al teatro, continueremo i colloqui”

Pubblicato

:

Il futuro di Chris Smalling è ancora da definire. A confermarlo è James Featherstone, agente del calciatore. Di seguito le dichiarazioni riportate da Fabrizio Romano: Il futuro di Chris non si gioca al Teatro dell’Opera di Roma. Come accade lì, il pubblico non interagisce con gli artisti. Continuiamo i colloqui con la Roma. Dopo essere stato il migliore in campo nella finale del primo titolo europeo in 61 anni della Roma, Chris è concentrato a fare bene in questa stagione”.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Premio di 2 milioni per Enzo Fernandez per essere rimasto al Benfica

Pubblicato

:

Enzo Fernandez

La telenovela principale di questo calciomercato, che sembrava si stesse chiudendo con un bel lieto fine, è stata la trattativa tra Benfica e Chelsea per il trasferimento di Enzo Fernandez.

Il centrocampista argentino ha disputato un Mondiale a dir poco eccellente e i Blues, alla ricerca di un profilo adatto, avevano sondato il terreno per l’acquisto, con il Benfica che, tuttavia, ha tirato fuori una controfferta da 120 milioni di euro, valore della clausola rescissoria.

Il trasferimento di Fernandez al Chelsea sembra essere saltato almeno per il momento e, stando a quanto riportato da Record, il giocatore riceverà un premio da 2 milioni di euro per essere rimasto a Lisbona.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969